Torta salata con melanzane e pomodori secchi

Una torta salata è sempre un ottimo modo per portare a tavola un piatto semplice ma gustoso, spesso anche con avanzi dei pasti precedenti. La torta salata con melanzane e pomodori secchi sarà semplice da preparare ma con un sapore intenso e avvolgente che piacerà a tutti. Ecco la ricetta

Torta salata con melanzane e pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le torte salate sono sempre garanzia di successo e possono essere preparate in ogni momento dell’anno, con i prodotti freschi della stagione nella quale ci si trova. Ad esempio, la torta salata con melanzane e pomodori secchi è un piatto di facile preparazione, che incontrerà i favori degli amanti della cucina mediterranea.

La torta salata viene realizzata con una base di pasta sfoglia e un composto di uova, latte e ricotta, a cui saranno aggiunte le melanzane, i pomodori secchi e il parmigiano reggiano.

La torta salata, ideale da consumare calda, tiepida, ma all’occorrenza anche fredda, può essere servita come piatto unico, ma farà anche al caso di chi è alla spasmodica ricerca di un antipasto diverso dal solito.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 melanzane
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 uova
  • 150 g di ricotta
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 40 g di pomodori secchi
  • 100 ml di latte
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare la torta salata con melanzane e pomodori secchi, iniziate lavando le melanzane. Asciugatele e privatele delle loro estremità, quindi tagliatele prima a fette, poi a cubetti delle dimensioni di circa di 1 centimetro. In un tegame con 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, mettete la cipolla tagliata a dadini e le melanzane. Per ultimo aggiungete il prezzemolo tritato finemente, quindi aggiustate di sale e pepe. Lasciatele cuocere a fuoco dolce per circa 4-5 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo preparate il ripieno della torta salata. In una ciotola montate le uova con la ricotta e il latte. Aggiungete 2 spicchi d’aglio tritati finemente e il parmigiano grattugiato; successivamente aggiustate di sale e pepe, mescolando bene il tutto. A questo punto versate le melanzane precedentemente preparate e i pomodori secchi tagliati finemente, amalgamando nuovamente tutti gli ingredienti.

Giunti a questo passaggio, foderate una teglia rettangolare di 20×30 cm con della carta da forno. Srotolate la pasta sfoglia e mettetela su di uno stampo, coprendo anche i bordi laterali. Una volta eseguito, versatevi il ripieno di melanzane con il mix di uova, latte e ricotta.

Infornate la torta salata in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 30-35 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti). A cottura terminata, sfornate la torta salata, lasciandola intiepidire prima di portarla in tavola. La torta salata è ora pronta per essere servita.

Torta salata con melanzane e pomodori secchi

Conservazione

La torta salata con melanzane e pomodori secchi si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero riposta all’interno di un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per rendere questa torta salata ancor più saporita, potete aggiungere il prosciutto cotto o la pancetta tagliata a dadini. A seconda delle preferenze, con questa ricetta si potrà realizzare una torta salata di forma rettangolare oppure rotonda.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giovanna La Barbera
Giovanna La Barbera

27 giugno 2018 - 21:34:18

Che bontààà!

0
Rispondi
Giovanna La Barbera
Magdalena Brudnowska

27 giugno 2018 - 23:04:35

Grazie mille Giovanna

0