Torta salata ortolana con provola affumicata

Amanti delle verdure, queste torta salata ortolana con provola affumicata farà davvero al caso vostro. Sarà, però, anche un'ottima idea per far consumare le verdure anche a chi non le ama molto perchè risulteranno più gustose e saporite. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Torta salata ortolana con provola affumicata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con verdure è un secondo piatto perfetto da servire in svariate occasioni, ad esempio durante una cena in famiglia oppure durante un buffet freddo o aperitivo. Una portata che mette tutti d’accordo, ottima da consumare sia tiepida che fredda.

Questo secondo piatto può essere preparato con diversi tipi di ortaggi e arricchito con formaggi o salumi. Ad esempio la torta salata ortolana con provola affumicata sarà l’ideale per stupire grandi e bambini, grazie al suo ripieno morbido e filante che conquisterà al primo assaggio! Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di provola affumicata
  • 2 uova
  • 1 patata
  • 1 zucchina genovese
  • 1 melanzana
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di pomodori secchi
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per realizzare la torta salata ortolana con provola affumicata innanzitutto dovrete pulire accuratamente tutti gli ortaggi. Sbucciate la patata e tagliatela a cubetti; affettate sia la zucchina che la cipolla e infine tagliate a cubetti anche la melanzana. Trasferite tutti gli ortaggi all’interno di un’ampia ciotola e tenete il tutto da parte.

Prendete una padella di medie dimensioni e aggiungete l’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e, non appena l’olio risulterà caldo, unite le verdure e fatele saltare a fiamma vivace per circa 2-3 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete una presa di sale e un pizzico di pepe, quindi coprite le verdure con un coperchio e abbassate la fiamma.

Fate cuocere le verdure per circa 15-20 minuti e quando saranno cotte trasferitele su un piatto per farle raffreddare a temperatura ambiente. Assicuratevi che non ci sia troppo olio nelle verdure.

Nel frattempo in una ciotola capiente sbattete leggermente le uova con il Parmigiano Reggiano, un pizzico di sale e uno di pepe. Unite le verdure ormai fredde al composto di uova e formaggio, per ultimo aggiungete anche i pomodori secchi tritati e la provola affumicata a cubetti.

Torta salata ortolana con provola affumicata

Prendete una teglia rotonda del diametro di 24-26 cm circa e all’interno posizionatevi la pasta sfoglia fresca srotolata con la sua carta da forno in dotazione. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, quindi versatevi il ripieno preparato precedentemente. Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, infine spennellateli con un tuorlo sbattuto e decorate con dei semi di sesamo (facoltativo).

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti e non appena sarà cotta sfornatela e lasciatela raffreddare per circa 1 ora a temperatura ambiente.

Torta salata ortolana con provola affumicata

Conservazione

Questa portata può essere conservata in frigorifero per al massimo 2 giorni dalla preparazione. Potrà essere servita a temperatura ambiente, lasciandola fuori dal frigo per un’ora, oppure potrà essere scaldata in forno tradizionale o al microonde.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa torta salata ortolana è davvero squisita e di facile preparazione. Utilizzate sempre e solo ingredienti freschi e di qualità; potrete scegliere gli ortaggi che più vi piacciono (ad esempio potrete sostituire la patata media con 200 gr. di funghi freschi champignon). Per un sapore ancor più deciso, sostituite la provola affumicata con del formaggio Auricchio piccante.

Altre ricette interessanti
Commenti
Anna Carta
Anna Carta

17 ottobre 2019 - 03:59:06

La proverò sicuramente!!!

0
Rispondi
Anna Carta
Giovanna La Barbera

17 ottobre 2019 - 08:21:19

Benissimo! :-) Fammi sapere se ti è piaciuta!

0