Torta salata con melanzane e tonno

Una torta salata con melanzane è sempre un'ottima idea per una cena rustica informale o per degli antipasti al buffet. Una torta salata con melanzane e tonno costituirà un vero e proprio piatto unico davvero irresistibile. Ecco come si prepara al meglio

Torta salata con melanzane e tonno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le torte salate sono sempre molto apprezzate e possono essere declinate in tantissime versioni per accontentare ogni tipo di palato.

Questa torta salata con melanzane e tonno sarà un vero tripudio di sapori e sarà una valida idea per un antipasto informale o potete servirla per una cena tra amici. Si tratta di un piatto molto semplice da realizzare e con pochi ingredienti ma che darà vita ad un rustico croccante fuori e dal ripieno morbido e goloso. Vediamo quindi come si prepara.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 400 g di melanzane
  • 160 g di tonno sott’olio
  • 1/2 cipolla
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per la realizzazione della torta salata con melanzane e tonno cominciate eliminando la buccia della cipolla e dividetela a metà. Utilizzatene solo una parte e tritatela finemente. Mettetela in una padella antiaderente con un filo di olio e fatela rosolare a fuoco molto basso, nel frattempo dedicatevi alle melanzane.

Sciacquatele sotto acqua corrente ed elimiante le estremità. Tagliatela dapprima a fettine non troppo sottili e successivamente rendetela a cubetti. Unitela in padella con la cipolla, regolate di sale e pepe e fate cuocere per una decina di minuti a fuoco medio affinchè si insaporisca e cuocia.

Trascorso questo tempo lasciate intiepidire e nel frattempo sbattete in una ciotola un uovo con un pizzico di sale e del formaggio grattugiato. Unite al condimento le melanzane ormai fredde e mescolate. In ultimo sgocciolate il tonno e aggiungetelo agli altri ingredienti; mescolate per far amalgamare e insaporire.

A questo punto aprite un rotolo di pasta sfoglia in una teglia da forno e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Versate all’interno della sfoglia il condimento appena preparato e livellate la superficie. Richiudete i bordi portandoli verso l’interno e infornate a 190° per circa 25 minuti fino a che la torta salata si cuocia e si dori in superficie. Lasciate intiepidire e servite in tavola.

Torta salata con melanzane e tonno

Conservazione

La torta salata con melanzane e tonno si conserva un paio di giorni dopo la preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la realizzazione di questa torta salata è utilizzate delle melanzane tonde e se gradite potete sostituire il tonno sott'olio con quello al naturale. Se non avete pasta sfoglia in cassa potete utilizzare la pasta brisée. Non fate cuocere le melanzane con molto olio o bagneranno la sfoglia rendendola poco croccante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!