Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con melanzane grigliate, pomodorini e mozzarella

Una torta salata con melanzane riesce sempre a stuzzicare il palato con il suo sapore piacevole e il suo gusto intenso. In questa versione le melanzane vengono grigliate ed il loro sapore viene arricchito dai pomodorini e dalla mozzarella. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli utili

Torta salata con melanzane grigliate, pomodorini e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con melanzane grigliate, pomodorini e mozzarella è una portata ideale da realizzare in estate, da consumare sia tiepida che fredda. Perfetta per un pic-nic in famiglia oppure per un apericena in compagnia, questa torta salata si prepara in poco tempo, è facile ed economica, inoltre piace davvero a tutti!

Per una versione senza lattosio, sarà possibile sostituire la classica mozzarella con quella Lactose-Free. Vediamo insieme come realizzare questa portata e qualche consiglio utile per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 melanzane
  • 250 g di mozzarella
  • 200 g di pomodorini
  • 3 cucchiai di grana padano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di origano

Preparazione

Realizzare la torta salata con melanzane grigliate, pomodorini e mozzarella è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per prima cosa lavate accuratamente le melanzane ed eliminate il piccìolo. Tagliate le melanzane a fette non troppo sottili e tenetele momentaneamente da parte.

Prendete una griglia antiaderente e oleatela leggermente; accendete il fuoco a fiamma moderata e non appena la griglia sarà ben calda cuocete le fette di melanzana, girandole di tanto in tanto per ottenere una cottura omogenea. Quando le melanzane sono cotte, trasferitele su un piatto e regolate di sale, quindi lasciatele raffreddare.

A parte tagliate a cubetti la mozzarella e assicuratevi che sia asciutta, altrimenti durante la cottura in forno potrebbe rilasciare del liquido. Lavate accuratamente i pomodorini, tamponateli con della carta assorbente da cucina e tagliateli in 4 parti. Adesso sarà possibile procedere con la preparazione della torta salata.

Prendete una teglia rotonda del diametro di 24-26 cm circa e all’interno posizionatevi la pasta sfoglia srotolata con la sua carta da forno in dotazione. Bucherellate il fondo utilizzando una forchetta, quindi distribuitevi uno strato omogeneo di melanzane grigliate, una parte della mozzarella a cubetti, un po’ di pomodorini e completate con una spolverizzata di Grana Padano grattugiato.

Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti, infine spolverizzate con un po’ di origano essiccato e ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno. Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Quando la torta salata è cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente prima di consumarla.

Torta salata con melanzane grigliate, pomodorini e mozzarella

Conservazione

Questa portata può essere realizzata con un largo anticipo e conservata per qualche ora a temperatura ambiente. Se non siete certi di consumarla in giornata, sarà possibile conservarla in frigorifero per al massimo 1-2 giorni dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere una torta salata golosa e dal ripieno filante, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. E' preferibile utilizzare la mozzarella per pizza, in quanto più asciutta e quindi non rilascerà liquidi durante la cottura in forno. Per una versione finger food, servite la torta salata tagliata a spicchi oppure a quadrotti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!