Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con melanzane, mortadella e scamorza affumicata

La torta salata con melanzane, mortadella e scamorza affumicata è un ricco piatto unico, ideale da gustare sia durante una cena in famiglia che fuori casa in occasione di un pic-nic all’aperto

Torta salata con melanzane, mortadella e scamorza affumicata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ottima sia calda che a temperatura ambiente, la torta salata con melanzane, mortadella e scamorza affumicata è una portata di facile preparazione ed economica. Il suo guscio di pasta sfoglia è leggermente croccante e racchiude un morbido e filante ripieno: impossibile resistere!

Vediamo la ricetta e come realizzare questo piatto passo dopo passo, per un risultato a prova di buongustaio.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 melanzane
  • 200 g di scamorza affumicata
  • 150 g di mortadella
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare la torta salata con melanzane, mortadella e scamorza affumicata è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare, lavate con cura le melanzane ed eliminate il picciolo. Tagliate le melanzane a fette e cuocetele in una griglia ben oleata, girandole da entrambi i lati per ottenere una cottura omogenea.

Quando le melanzane sono cotte, trasferitele su un piatto piano per farle raffreddare e aggiungete un pizzico di sale. Tagliate a striscioline la mortadella e a dadini la scamorza affumicata. In una ciotola capiente sbattete le uova con il Parmigiano Reggiano grattugiato e un pizzico di sale.

Prendete adesso una teglia rotonda del diametro di circa 22-24 cm e posizionatevi all’interno la pasta sfoglia fresca srotolata con la sua carta da forno in dotazione. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, quindi disponete un primo strato di melanzane. Sopra distribuitevi uno strato generoso di mortadella e anche la scamorza affumicata a dadini.

Ricoprite nuovamente con uno strato di melanzane e ripetete l’operazione con gli altri ingredienti, fino ad esaurimento degli stessi. Per ultimo versatevi sopra il composto di uova e Parmigiano Reggiano. Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, infine spennellateli con un tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte.

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti. Quando è cotta sfornatela e lasciatela raffreddare prima di consumarla. Ottima sia tiepida che fredda.

Torta salata con melanzane, mortadella e scamorza affumicata

Conservazione

Questa portata può essere conservata a temperatura ambiente per al massimo un giorno dalla preparazione, successivamente sarà opportuno riporla in frigorifero per altre 24 ore.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa torta salata è davvero sfiziosa e saporita! Scegliete sempre ingredienti freschi e di qualità, come ad esempio la mortadella di Bologna IGP. Se lo preferite, potrete sostituire la scamorza affumicata con l'emmenthal oppure con della provola. Consumate la torta salata come piatto unico oppure come antipasto durante un apericena in compagnia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!