Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con olive e pomodori secchi senza lievito

Una torta salata è sempre un’ottima idea per un antipasto rustico o per accompagnare un aperitivo. In questa versione con olive e pomodori secchi sarà davvero deliziosa ed in più viene realizzata senza lievito, rendendo così questa preparazione perfetta anche per chi è allergico ai lieviti. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Torta salata con olive e pomodori secchi senza lievito
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con olive e pomodori secchi senza lievito è una golosissima torta salata che si realizza in pochi minuti e soprattutto non vi è bisogno dell’utilizzo del lievito, che viene sostituito da due ingredienti che tutti abbiamo in casa: l’aceto bianco ed il bicarbonato, l’unione di questi due farà sì che la torta si gonfi in cottura e diventi bella morbida come qualsiasi  preparazione con lievito.

E’ una torta da gustare sia per un antipasto accompagnata da salumi o formaggi oppure varie salse, sia anche come piatto unico per una cena gustosa e sbrigativa. Piacerà proprio a tutti!

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di latte
  • 2 uova
  • 60 g di burro
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio di sale
  • 100 g di olive nere
  • 10 pomodori secchi sott’olio
  • 1 cucchiaino di aceto bianco
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Preparazione

Preparate la torta salata con olive e pomodori secchi senza lievito partendo dall’impasto base. Fate sciogliere in un pentolino il burro, operazione che potete fare anche al microonde, versatelo in una ciotola capiente, fatelo freddare in modo che non sia bollente ed unite ora due uova medie, il parmigiano e mescolate con una forchetta od una frusta a mano, potete anche utilizzare lo sbattitore elettrico.

A questo punto aggiungete il latte, un cucchiaio raso di sale e la farina poco per volta, continuando a mescolare fino a creare un impasto denso, liscio e privo di grumi.

Prendete le olive, eliminate il nocciolo e tagliatele a pezzetti o rondelline, ora passate ai pomodori secchi (se avete quelli sfusi, dovete immergerli almeno un’ora in una ciotolina con acqua e prima di usarli strizzateli e tamponateli con carta assorbente) e tagliateli a pezzetti o striscioline, a questo punto versateli nell ‘impasto e mescolate per amalgamare bene il tutto.

Prendete un bicchiere, di vetro o plastica e versate un cucchiaino di aceto bianco e poi un cucchiaino abbondante di bicarbonato, mescolate e si solleverà una schiuma, ora versatela subito nell’impasto e mescolate bene e delicatamente. Dovrete essere molto veloci in questa fase.

Ora scegliete una teglia o stampo di media grandezza (26 cm), imburrate ed  infarinate oppure usate la carta forno, versate l’impasto ed infornate a 170°C in forno preriscaldato statico o ventilato per circa 40 minuti, prima di sfornare controllate la cottura interna con uno stecchino, se è pronta sfornate e fate freddare. Ponetela, una volta fredda o tiepida, in un piatto e servite.

Torta salata con olive e pomodori secchi senza lievito

Conservazione

La torta si conserva in un luogo fresco ed asciutto per circa 3 giorni.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Per preparare la Torta salata con olive e pomodori secchi- senza lievito potete usare il tipo di olive che preferite, io uso quelle nere greche con peperoncino, il parmigiano può essere sostituito da grana o da pecorino sempre grattugiati. Potete arricchire con pezzi di formaggio a cubetti o anche salumi a cubetti. Potete sostituire il latte con acqua o utilizzare il latte che preferite. Se non volete effettuare l'operazione del bicchiere, utilizzare lievito istantaneo per torte salate e ne usate 8 g.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!