Lievitati   •   Torte Salate   •   Vegetariano

Torta salata con patate, funghi e provolone

Le torte salate sono una portata di semplice preparazione che può essere gustata sia tiepida che fredda

Torta salata con patate, funghi e provolone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con patate, funghi e provolone è un piatto unico sfizioso e dal filante ripieno, ideale da consumare per una cena in famiglia oppure in versione finger food durante un aperitivo in compagnia.

Le torte salate sono molto apprezzate poichè si possono realizzare con vari tipi di ingredienti ed è sempre un successo a tavola. Vediamo la ricetta e qualche consiglio utile, per un risultato a prova di buongustaio.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 300 g di funghi champignon
  • 250 g di provola piccante
  • 5 patate
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1/2 cipolle
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare la torta salata con patate, funghi e provolone è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare, sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. A parte affettate finemente la cipolla e mettetela in una padella di medie dimensioni. Aggiungete l’olio extra vergine d’oliva e posizionate la padella sul fuoco a fiamma moderata.

Soffriggete la cipolla e quando risulterà dorata unite le patate a cubetti e saltate il tutto a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che abbassate la fiamma e coprite gli ortaggi con un coperchio. Cuocete le verdure a fiamma medio-bassa per circa 10 minuti. Quando sono cotte, trasferitele su un piatto e lasciatele raffreddare.

Nella stessa padella dove avete cotto le patate mettetevi uno spicchio d’aglio schiacciato e un filo d’olio extra vergine d’oliva. Soffriggete l’aglio e unite i funghi affettati. Saltate i funghi a fiamma medio-bassa per circa 10 minuti e quando sono cotti aggiungete un pizzico di sale.

In un’ampia ciotola sbattete leggermente le uova, aggiungete il Parmigiano Reggiano grattugiato e regolate di sale e pepe a piacere. Unite le verdure ormai tiepide al composto uova e aggiungete anche il provolone piccante tagliato a dadini. Amalgamate per bene il tutto e tenete momentaneamente da parte.

Srotolate la pasta sfoglia fresca e posizionatela all’interno di una teglia rotonda del diametro di circa 22-24 cm. Bucherellate il fondo utilizzando una forchetta, quindi versatevi sopra il ripieno preparato precedentemente. Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno e spennellate i bordi con un tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte, infine decorate con semi di papavero o di sesamo (facoltativo).

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti, nella parte bassa del forno. Quando la torta salata è cotta, sfornatela e lasciatela intiepidire prima di consumarla.

Torta salata con patate, funghi e provolone

Conservazione

Questo lievitato può essere conservato a temperatura ambiente per al massimo un giorno dalla preparazione, successivamente sarà necessario riporla in frigorifero avvolta nella pellicola trasparente per alimenti, per non più di un giorno. Prima di consumarla, scaldatela in forno a microonde.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

La torta salata con patate, funghi e provolone è un piatto unico (o antipasto) vegetariano dal morbido e filante ripieno, racchiuso dentro un guscio croccante. Per ottenere un risultato perfetto e appetitoso, utilizzate solo ingredienti freschi e di qualità. Se lo preferite, potrete sostituire il provolone piccante con della scamorza affumicata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!