Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con patate, pancetta e gorgonzola

La torta salata con patate, pancetta e gorgonzola è un lievitato saporito e dal morbido ripieno, da gustare durante una cena in famiglia

Torta salata con patate, pancetta e gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Facile e veloce da preparare, la torta salata con patate, pancetta e gorgonzola è davvero gustosa e inoltre è ideale da servire durante un apericena o buffet.

L’abbinamento patate e pancetta si sposa particolarmente bene con il gorgonzola piccante, che conferisce cremosità e un sapore stuzzicante al piatto. Vediamo la ricetta e qualche consiglio utile, per un risultato che conquisterà tutti al primo assaggio.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 patate
  • 100 g di pancetta
  • 100 g di gorgonzola
  • 2 uova
  • 1/2 cipolle
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di origano
  • q.b di rosmarino

Preparazione

Realizzare la torta salata con patate, pancetta e gorgonzola è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare sbucciate le patate, sciacquatele con abbondante acqua fresca e tagliatele a cubetti non troppo grandi. Affettate finemente la cipolla e unitela alle patate.

In un’ampia padella scaldate l’olio extra vergine d’oliva e aggiungete le patate e le cipolle. Saltate il tutto a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che aggiungete una presa di sale, origano e rosmarino a piacere. Mescolate con cura, abbassate leggermente la fiamma e coprite le verdure con un coperchio.

Cuocete le patate e le cipolle per circa 15 minuti e quando sono cotte trasferitele su un piatto e fatele raffreddare. Nella stessa padella dove avete cotto le patate, rosolate la pancetta con un filo d’olio extra vergine d’oliva, infine unitela alle patate e cipolle.

In un’ampia ciotola sbattete leggermente le uova e aggiungete un pizzico di sale, un pizzico di pepe e i cucchiai di Grana Padano grattugiato fresco. Versate il composto di uova sopra le patate, cipolla e pancetta e amalgamate per bene il tutto. Infine aggiungete anche il gorgonzola a pezzetti.

Prendete una teglia rotonda del diametro di circa 22-24 cm e all’interno posizionatevi la pasta sfoglia fresca srotolata. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, quindi versatevi sopra il ripieno preparato precedentemente. Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, spennellateli con un tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte e decorate con semi di sesamo o di papavero (facoltativo).

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti; quando è cotta sfornatela e lasciatela intiepidire.

Torta salata con patate, pancetta e gorgonzola

Conservazione

Questo prodotto da forno può essere consumato sia caldo che a temperatura ambiente tuttavia, se non lo consumerete in giornata, potrà essere conservato in frigorifero per al massimo 2 giorni dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa gustosa torta salata è davvero perfetta da servire durante una cena in compagnia, da accompagnare con un calice di vino rosato o prosecco. Realizzare questa portata è abbastanza semplice e veloce; assicuratevi di utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Per un risultato ancor più filante, potrete aggiungere 100 gr. di scamorza bianca.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!