Torta salata con peperoni, patate, prosciutto cotto e crescenza

Le torte salate sono sempre perfette per la cena in famiglia ma anche da servire come antipasto sbarazzino e goloso. In questa versione con peperoni, patate, prosciutto cotto e crescenza è davvero ricca di sapore e sarà difficile dire di no. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come prepararla

Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con peperoni, patate, prosciutto cotto e crescenza è un ottimo secondo piatto da gustare sia in famiglia che tra amici. Volendo può essere servita come antipasto in monoporzione.

La pasta sfoglia è buonissima con tutti gli ingredienti, si presta a tantissime ricette sia dolci che salate. Questa torta salata non deluderà nessuno, il contrasto dei diversi sapori, la rende ancora pià invitante. Questo tipo di torta salata può essere gustata sia calda che fredda. Il giorno dopo sarà ancora più buona. Vediamo, quindi, insieme come si prepara e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 2 patate
  • 3 foglie di alloro
  • q.b di sale
  • 80 g di crescenza
  • q.b di prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di acqua

Preparazione

Prima di tutto preparate la padella sul fornello e mettete al suo interno 2 cucchiai di olio. Lavate bene i peperoni, tagliate la calotta a cui è attaccato il picciolo, eliminate la parte centrale che ha i semi e tagliate le nervature bianche nei lati. A questo punto tagliate il peperone a striscioline o a cubetti, come più vi piace. Versateli nella padella.

Pelate le patate, tagliatele prima a metà e poi per il verso della lunghezza, ed infine a cubetti all’incirca della stessa grandezza. Unite le patate con il peperone e aggiustate di sale. Accendete il fuoco a fiamma medio bassa e fate cuocere per circa 20 -25 minuti. A metà cotture aggiungete le foglie di alloro, date una mescolata e chiudete con il coperchio. Una volta pronte versate le patate ed i peperoni in una ciotala, fate freddare. Nel frattempo preparate la teglia.

Torta salata con peperoni, patate, prosciutto cotto e crescenza

Srotolate la pasta sfoglia e adagiatela nella teglia, usando la sua stessa carta forno. Buccherellate leggermente il fondo. Prendete le fette di prosciutto cotto e adagiatele sul fondo della pasta sfoglia, poi versate i peperoni e le patate (eliminando l’alloro) ormai freddi. Infine aggiungete sulla superficie dei pezzi di crescenza.

Spennellate la pasta sfoglia con l’uovo sbattuto mischiato con 2 cucchiai di acqua fredda. Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti. Sfornate, fate freddare e spolverate la superficie con il prezzemolo tritato.

Torta salata con peperoni, patate, prosciutto cotto e crescenza

Consevazione

La torta salata con peperoni, patate, prosciutto cotto e crescenza si conserva per al massimo un paio di giorni in frigo.

Ombretta Orrù

I consigli di Ombretta

Se volete al posto della crescenza potete usare lo stracchino o un altro formaggio saporito cremoso. Se vi rimane pasta sfoglia potete creare i bordi rialzati della torta salata o magari delle formine da applicare sulla torta. Mentre cuocete i peperoni e le patate potrebbero asciugarsi, in quel caso per non farli attaccare potete aggiungere un filo di acqua.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!