Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con peperoni, ricotta e prosciutto cotto

La torta salata con peperoni, ricotta e prosciutto cotto è una portata ricca, colorata e gustosa, perfetta per stupire i propri ospiti durante una cena fredda oppure per un aperitivo. Vediamo insieme la ricetta e qualche consiglio utile.

Torta salata con peperoni, ricotta e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le torte salate (o quiche) con le verdure sono fra i piatti unici o antipasti più gettonati poichè di facile preparazione, economici e apprezzati da tutti. Possono essere personalizzate, arricchendole con svariati ingredienti (in base ai propri gusti o esigenze alimentari) e ogni volta sarà un successo a tavola.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 2 peperoni rossi
  • 2 uova
  • 10 pomodorini
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per realizzare la torta salata con peperoni, ricotta e prosciutto cotto innanzitutto lavate accuratamente i peperoni, eliminate i semini interni e il picciolo, quindi grigliateli a fiamma moderata, girandoli da entrambi i lati per ottenere una cottura omogenea. Quando saranno cotti, trasferiteli su un piatto piano e tagliateli a striscioline. Lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.

A parte lavate con cura i pomodorini e tagliateli in 4 parti; riducete a cubetti il prosciutto cotto. In un’ampia ciotola sbattete leggermente le uova con un pizzico di sale e uno di pepe. Unite la ricotta fresca vaccina, quindi mescolate con cura.

Quando i peperoni sono tiepidi, aggiungeteli al composto di uova e ricotta; unite anche i pomodorini a pezzetti, il prosciutto cotto e infine i cucchiai di Grana Padano grattugiato. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e se necessario aggiungete un altro pizzico di sale.

Prendete una teglia rotonda del diametro di circa 22-24 cm e all’interno posizionatevi la pasta sfoglia fresca con la sua carta forno in dotazione. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versatevi il ripieno preparato precedentemente. Richiudete i bordi della pasta sfoglia verso l’interno e spennellateli con un tuorlo mescolato con un cucchiaio di latte (facoltativo), infine se lo gradite decorate con dei semi di sesamo.

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti e quando sarà cotta sfornatela e lasciatela intiepidire prima di tagliarla.

Torta salata con peperoni, ricotta e prosciutto cotto

Conservazione

Questa portata può essere conservata in frigorifero per al massimo 2 giorni dalla preparazione oppure può essere congelata (già tagliata a spicchi).

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa torta salata è davvero squisita e ha un morbido ripieno, al quale è davvero difficile resistere! Una portata perfetta da servire in estate ma anche in altri periodi dell'anno. Per ottenere un gusto ancor più stuzzicante, potrete sostituire il prosciutto cotto con della pancetta affumicata tagliata a dadini. Accompagnate il piatto con un flute di prosecco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!