Torta salata con radicchio e salsiccia

Una buona torta salata mette sempre tutti d'accordo. Si potrà preparare in modo più leggero o con maggior gusto come in questo caso. Questa torta salata con radicchio e salsiccia, infatti, è un vero tripudio di sapori. Ecco la ricetta

Torta salata con radicchio e salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le torte salate sono un grande classico della cucina italiana e la variante con radicchio e salsiccia è ideale da servire con un bicchiere di vino rosso per una aperitivo o una cena informale tra amici.

Il retrogusto leggermente amarognolo del radicchio si sposa alla perfezione con il sapore deciso della salsiccia creando quindi un condimento appetitoso per la pasta brisèe. Questo tipo di torta salata può essere gustata sia fredda che leggermente tiepida per assaporare al meglio la cremosità della mozzarella. Vediamo quindi insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 200 g di radicchio
  • 150 g di salsiccia
  • 120 g di mozzarella
  • 1/4 di cipolla
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione della torta salata con radicchio e salsiccia è molto semplice. Cominciate innanzitutto lavando e tamponando le foglie di radicchio e tagliatele a listarelle. Pulite una cipolla, della quale utilizzerete solo 1/4, e tagliatela finemente. In una padella antiaderente fate soffriggere per pochi minuti la cipolla con un filo di olio, dopodichè sbriciolate la salsiccia in padella facendo attenzione ad eliminare ogni parte di budello che la ricopre. 

Fate cuocere pochi minuti la salsiccia a fuoco medio e non appena si sarà dorata unite il radicchio precedentemente tagliato. Mescolate frequentemente, condite con un pizzico di sale e proseguite velocemente la cottura in modo che il radicchio si appassisca un pò. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Torta salata con radicchio e salsiccia

Nel frattempo in una ciotola rompete un uovo e sbattetelo con un pizzico di sale e pepe. Aggiungete la mozzarella tagliata a cubetti e infine la salsiccia e il radicchio. Mescolate bene per far amalgamare gli ingredienti.

Srotolate la pasta brisèe in una teglia rotonda lasciando sul fondo la carta forno. Bucherellate leggermente il fondo della pasta e versate all’interno il condimento appena preparato. Richiudete i bordi verso l’interno e infornate a 190°C per circa una ventina di minuti fino a che la pasta brisèe diventi ben dorata. Sfornate e fate intiepidire prima di servire in tavola.

Torta salata con radicchio e salsiccia

Conservazione

La torta salata con radicchio e salsiccia si conserva al massimo un paio di giorni dopo la preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

La realizzazione di questa torta salata è molto semplice ma sarà ricca di gusto. Potete utilizzare qualsiasi tipo di salsiccia preferiate, anche quella piccante per un gusto più deciso. Se non avete in casa la pasta brisée potete sostituirla con la sfoglia per un sapore altrettanto buono, ma meno croccante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!