Lievitati   •   Torte Salate   •   Vegeteriano

Torta salata con spinaci, melanzane e scamorza affumicata

Con una torta salata il successo è sempre assicurato! In questa versione con spinaci, melanzane e scamorza affumicata sarà davvero golosissima seppure molto semplice da preparare. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili per ottenere un piatto che saprà conquistare proprio tutti

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con spinaci, melanzane e scamorza affumicata è un secondo piatto vegetariano davvero gustoso, perfetto per chi ama le verdure ma anche per chi non sa resistere alle portate ricche e dal ripieno filante. Ideale per una cena in famiglia, questa portata è inoltre perfetta da servire durante un apericena in compagnia, tagliata a spicchi oppure a quadrotti.

Una torta salata economica e di facile preparazione, che può essere consumata sia tiepida che a temperatura ambiente. Vediamo insieme come prepararla passo dopo passo.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 250 g di spinaci
  • 2 melanzane
  • 150 g di scamorza affumicata
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di sesamo

Preparazione

Per realizzare la torta salata con spinaci, melanzane e scamorza affumicata innanzitutto dovrete lessare gli spinaci. Prendete quindi un’ampia padella e all’interno mettetevi gli spinaci ancora surgelati. Aggiungete circa 50 ml di acqua e cuocete gli spinaci a fiamma moderata per circa 15-20 minuti. Quando saranno cotti, scolateli e conditeli a piacere con un pizzico di sale e di pepe.

Dopo averli strizzati per bene, trasferite gli spinaci su un piatto piano e tritateli grossolanamente al coltello. Lasciateli infine raffreddare e procedete con la cottura delle melanzane. Lavate accuratamente queste ultime e tagliatele a cubetti. Friggeteli in abbondante olio di semi di girasole e quando saranno perfettamente dorati trasferiteli su carta assorbente da cucina e regolate di sale.

Torta salata con spinaci, melanzane e scamorza affumicata

In una ciotola capiente sbattete leggermente le uova insieme ai cucchiai di Grana Padano, una presa di sale e un pizzico di pepe. Unite gli spinaci tritati, le melanzane fritte e infine la scamorza affumicata tagliata a cubetti. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e tenete da parte.

Prendete una teglia rotonda del diametro di circa 22 cm e all’interno posizionatevi la pasta sfoglia fresca con la sua carta da forno in dotazione; bucherellate il fondo utilizzando una forchetta e versatevi il ripieno preparato precedentemente. Ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, spennellateli con un po’ d’acqua e decorate a piacere con semi di sesamo oppure di papavero.

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti e non appena sarà cotta sfornatela e lasciatela raffreddare prima di tagliarla.

Torta salata con spinaci, melanzane e scamorza affumicata

Conservazione

Questa portata può essere conservata per al massimo 2 giorni dalla preparazione, opportunamente riposta in frigorifero all’interno di un contenitore.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere una portata golosa e davvero irresistibile, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Se lo gradite, potete aggiungere al ripieno 100 g di prosciutto cotto a cubetti oppure sostituire la scamorza affumicata con della mozzarella fior di latte. Consumate la portata mentre è tiepida ma anche a temperatura ambiente sarà squisita.

Altre ricette interessanti
Commenti
Caterina Perna
Caterina Perna

28 marzo 2019 - 13:23:44

Che bontà

0
Rispondi
Caterina Perna
Giovanna La Barbera

28 marzo 2019 - 16:38:21

Grazie :)

0