Treccia di pan brioche con ricotta

Il pan brioche è amatissimo da grandi e bambini e sarà perfetto da consumare in tantissime occasioni diverse. Questa versione con ricotta a cui viene data una bellissima forma a treccia sarà perfetta per tutta la famiglia, ideale da farcire con marmellate e creme spalmabili di vario tipo o semplicemente da consumare al naturale. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Treccia di pan brioche con ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Chi riesce a resistere ad una fetta di morbido pan brioche? Una preparazione che dà sempre soddisfazione nel prepararla con le proprie mani in casa. La treccia di pan brioche con ricotta è una prelibatezza a base di pasta lievitata che saprà farsi apprezzare per via dell’aspetto invitante e del suo sapore unico e genuino.

Grazie alla presenza della ricotta che conferisce una consistenza soffice e delicata, la treccia può essere consumata con le marmellate, le confetture, le creme spalmabili e anche con il miele. Essendo un pane dolce molto versatile, ben si presterà ad essere consumato sia a colazione che per merenda, dove ben figurerà al fianco di una tazza di tè o di latte.

Scopriamo, quindi, insieme come si prepara al meglio.

Ingredienti

  • 250 g di ricotta
  • 550 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • 200 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per decorare

  • 1 tuorlo
  • 20 ml di latte
  • q.b di granella di zucchero

Preparazione

Per preparare la treccia di pan brioche con ricotta, iniziate dall’impasto. In una ciotola sbriciolate il lievito di birra fresco, unite lo zucchero, quindi versate il latte tiepido. Fate poi sciogliere il lievito, mescolando con un cucchiaino di legno. A questo punto in una ciotola setacciate la farina con un pizzico di sale. Una volta ultimato, versate il composto di lievito di birra al centro della fontana di farina.

Per ultimo aggiungete la ricotta e un uovo. Iniziate ad impastare per circa 10 minuti, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Coprite successivamente con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 2 ore nel forno spento con la luce accesa.

Treccia di pan brioche con ricotta

Una volta trascorso questo lasso di tempo, riprendete l’impasto e lavoratelo nuovamente. Dividete l’impasto in 3 pezzi di uguali dimensioni e con ognuno di questi pezzi formate un bastoncino della lunghezza di circa 40-45 cm. Intrecciate le tre parti alternandole e formando una treccia saldata alle estremità.

Disponete la treccia sopra una teglia foderata con carta forno, copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare di nuova per circa 1 ora. Prima di infornare, spennellate la treccia con il tuorlo sbattuto con il latte e cospargetela con la granella di zucchero.

Cuocete la treccia in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti fino a doratura. Una volta cotta, sfornate la treccia e lasciatela raffreddare su di una gratella.

Treccia di pan brioche con ricotta

Conservazione

La treccia di pan brioche con ricotta si conserva per al massimo 3-4 giorni sotto una campana di vetro o in un apposito sacchetto per alimenti.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Tutti gli ingredienti dell'impasto devono essere a temperatura ambiente; si consiglia di prelevarli dal frigo almeno 30 minuti prima di iniziare la preparazione. Per eliminare l’acqua in eccesso dalla ricotta, sgocciolatela in un colino per circa 30 minuti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!