Crema di limone in bottiglia

Pronta in pochissimi minuti e perfetta da servire in coppa con frutta fresca o per accompagnare torte e crostate. La crema di limone in bottiglia sarà una vera sorpresa e renderà questa preparazione alla portata di tutti. Scopriamo insieme come procedere ed alcuni piccoli accorgimenti che vi iuteranno

Crema di limone in bottiglia
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una fresca e deliziosa crema di limone può essere perfetta per tantissime occasioni. Può essere utilizzata per farcire delle torte, per delle crostate ma anche soltanto per essere accompagnata con della frutta fresca in una coppa. Tutto questo, però, richiede una preparazione che può essere delle volte troppo lunga se si ha poco tempo a disposizione.

In questo caso, quindi, preparare la crema di limone in bottiglia potrebbe essere il giusto compromesso. Il sapore sarà quello di sempre ma otterrete un risultato davvero straordinario, cremoso e delizioso come con la ricetta originale.

Scopriamo, quindi, insieme come procedere e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 400 ml di panna da montare
  • 120 g di zucchero a velo
  • 2 limoni
  • 80 ml di latte

Preparazione

Per preparare una crema di limone in bottiglia in pochissimi minuti dovete partire dai limoni. Dovrete estrarne il succo e filtrarlo cos da eliminare eventuali impurità presenti all’interno. Se lo gradite, ricavate anche della scorza grattugiata.

Prendete una bottiglia da 1.5 l e aggiungetevi all’interno il latte e la panna, che devono essere entrambi ben freddi di frigo o addirittura sarà meglio utilizzarli dopo averli riposti per almeno 30 minuti in freezer così che montino con più facilità.

Fatto questo aggiungete lo zucchero a velo ed il succo di limone, chiudete la bottiglia con l’apposito tappo ed iniziate a mescolare molto energicamente per alcuni minuti. E’ importante non interrompere questa operazione per non comprometterne il buon esito.

Quando vedrete che la crema inizia a prendere consistenza potete fermarvi e consumare la crema subito. Potete farla riposare per un’oretta così da renderà ancora più consistente e di conseguenza ancora più buona prima i servirla ai vostri ospiti.

Crema di limone e arancia in bottiglia

Le possibili varianti a questa ricetta sono davvero tantissime. Al posto del succo di limone potete ad esempio utilizzare del succo d’arancia oppure potete mischiare i due agrumi così da dare vita ad una crema ancora più profumata e golosa.

La preparazione rimarrà la stessa ma otterrete un risultato ancora più irresistibile.

Conservazione

La crema di limone in bottiglia si conserva per al massimo un giorno in frigorifero così da non perdere la sua consistenza.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

E’ importante chiudere bene il tappo prima di iniziare ad agitare per evitare fuoriuscite. Non fermatevi fino a quando la crema non sarà ben montata. La temperatura del latte e della panna è estremamente importante per la buona riuscita della vostra preparazione. tenete per almeno 30 minuti in freezer così da facilitare questa operazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!