Formaggini fatti in casa con il latte

Per prendersi cura della propria famiglia e soprattutto dei più piccoli con prodotti naturali e genuini i formaggini fatti in casa con il latte sono davvero perfetti. Facili da preparare e davvero buonissimi

Formaggini fatti in casa con il latte
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare dei formaggini fatti in casa è pura follia? Assolutamente no! Si tratta di una ricetta molto più semplice di quanto potremmo pensare ma che di certo ci permetterà di conquistare i più piccoli con un prodotto genuino, preparato con le nostre mani.

Sarà, inoltre, un’ottima crema spalmabile da poter usare per arricchire dei crostini di pane o creare degli antipasti sfiziosi e veloci. Insomma fare il formaggio in casa sarà davvero una passeggiata e il risultato che otterrete saprà conquistare anche gli adulti. Vediamo quindi come procedere e quali varianti poter realizzare.

Ingredienti

  • 500 ml di latte intero
  • 2 cucchiai di panna
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione

Pochissimi ingredienti riusciranno a farvi trasformare del semplice latte in formaggini fatti in casa davvero deliziosi. La prima cosa che dovrete fare sarà aggiungere all’interno di un pentolino il latte così da intiepidirlo. Spegnete quindi la fiamma ed aggiungete il succo di limone. Mescolate velocemente e continuamente.

Vedrete che nel giro di qualche secondo si formeranno dei piccoli fiocchetti di latte in superficie. Continuate a mescolare per circa 5-7 minuti. A questo punto prendete un colino a maglie strette e fate colare i fiocchi ottenuti così da eliminare il liquido in eccesso. Non pressate ma lasciate così a scolare per circa mezz’ora così che il liquido coli poco per volta e venga eliminato completamente.

Avrete a questo punto ottenuto un formaggio abbastanza compatto a cui dovrete aggiungere i cucchiai di panna. Mescolate il tutto e se lo desiderate aggiungete del sale e del formaggio grattugiato. Amalgamate per bene il tutto e versate in stampi o potete formare un panetto e mettere in frigorifero a compattare per circa un’ora. Solo a questo punto potete ricavare dei tocchetti tagliando il panetto con un coltello.

Il vostro formaggio fatto in casa è quindi pronto per essere servito ai vostri ospiti o usato per tante ricette diverse, come si fa con il classico formaggio spalmabile.

Formaggio-spalmabile-fatto-in-casa

Formaggini fatti in casa con il Bimby

Se avete il Bimby in casa potete sicuramente utilizzando per questa preparazione. Intiepidite il latte facendo andare per 2 minuti a 40°C Velocità 1. Spegnete il Bimby ed aggiungete il succo di limone. Fate andare per 5 minuti Senso Antiorario Velocità Soft.

Passato questo lasso di tempo vedrete che i fiocchetti di latte si saranno già formati in superficie per cui potete procedere versando il tutto all’interno di un colino così da ricavare il formaggio.

Procedete come da ricetta lasciando riposare per mezzora e poi compattando il formaggio in un panetto e facendo riposare in frigorifero.

Formaggio spalmabile fatto in casa

Con questa ricetta potete ottenere un formagio spalmabile molto versatile. Non dovrete in questo caso formare il panetto alla fine della lavorazione ma versare il composto ottenuto all’interno di una ciotola o di un piccolo contenitore. Fate riposare così in frigorifero fino al momento di servire coprendo con un coperchio.

In questo caso potete aromatizzare il formaggio in tanti modi diversi. Ottime delle erbe aromatiche ma anche delle olive verdi tritate o del salmone affumicato tritato molto finemente. A seconda della ricetta che volete preparare, infatti, potete aromatizzare il vostro formaggio. Le ricette a cui potrete dare vita sono davvero tantissime e tutte potranno avere una marcia in più data da un prodotto genuino totalmente fatto in casa.

Come conservazione i formaggini fatti in casa

I formaggini fatti in casa si conservano per al massimo 2-3 giorni in frigorifero dentro un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

E’ bene far compattare il panetto in frigorifero prima di ricavare delle fette così che i formaggini abbiano poi un aspetto ben compatto e possano risultare ancora più gradevoli ai vostri bambini. Il loro sapore fresco e genuino li conquisterà sicuramente e renderà ogni piatto più goloso e particolare ma soprattutto buono.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!