Primi Piatti   •   Al forno

Cannelloni con ricotta, spinaci e pesto alla besciamella

I cannelloni con ricotta, spinaci e pesto alla besciamella sono una ricetta molto saporita e sfiziosa

Cannelloni con ricotta, spinaci e pesto alla besciamella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cannelloni con ricotta, spinaci e pesto alla besciamella sono perfetti per tutti gli amanti della pasta ripiena cotta in forno, ma anche per chi è alla ricerca di un piatto unico da servire come pranzo della domenica o per festeggiare un’occasione speciale.

La ricetta che rappresenta una variante dei più classici e celebri cannelloni con ricotta e spinaci, è resa ancor più gustosa grazie all’aggiunta del pesto di basilico e alla besciamella, ingredienti che esaltano la cremosità e la morbidezza di una portata a cui è davvero difficile resistere.

Cannelloni con ricotta, spinaci e pesto alla besciamella Ingredienti

  • 250 g di cannelloni
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 500 ml di latte intero
  • 3 cucchiai di burro
  • 5 cucchiai di farina 00
  • 800 g di spinaci
  • 300 g di ricotta
  • 100 g di pesto alla genovese
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di noce moscata
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare i cannelloni con ricotta, spinaci e pesto alla besciamella, iniziate preparando la besciamella. In una pentola dovrete come prima cosa sciogliere il burro tagliato a dadini. Una volta sciolto, toglietelo dal fuoco e versate la farina a pioggia. Mescolate per evitare la formazione di grumi e rimettete la pentola sul fuoco per rendere la farina dorata. A questo punto aggiungete il latte tiepido ma non bollente, aggiustando di sale, pepe e noce moscata. Mescolate ancora una volta la salsa che avrete ricavato e lasciatela cuocere a fuoco dolce per addensarla.

Dopodiché prendete una padella e riscaldate 2-3 cucchiai d’olio. Aggiungete 1-2 spicchi d’aglio tritati finemente e gli spinaci, aggiustando di sale e pepe. Rosolate il tutto per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Una volta cotti, togliete gli spinaci dal fuoco e lasciateli a raffreddare. 

A quel punto tritate finemente gli spinaci e metteteli nella ciotola. Aggiungete la ricotta e il pesto, mescolando per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Prendete dunque una teglia da forno e create un primo strato di besciamella. Mettete il ripieno di ricotta, spinaci e pesto che avete preparato in una sac-à-poche, quindi riempite i cannelloni con il ripieno uno alla volta, ponendoli uno accanto all’altro sulla base di besciamella. Ultimate la composizione ricoprendo il tutto con la besciamella restante, distribuendola sulla superficie dei cannelloni. Prima di sfornare, spolverate la superficie della pasta con 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Cuocete i cannelloni in forno preriscaldato a 180°C per 30-35 minuti. Trascorso il tempo necessario, sfornate i cannelloni e serviteli ben caldi.

Conservazione

I cannelloni con ricotta, spinaci e pesto alla besciamella si conservano per al massimo 2-3 giorni coperti con della pellicola trasparente. Prima di essere nuovamente consumati, andranno preventivamente riscaldati.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Nella ricetta potete usare sia gli spinaci freschi che quelli surgelati. Al posto del parmigiano reggiano potete usare un altro tipo di formaggio come ad esempio il pecorino. Per chi fosse intollerante ai latticini presenti nella besciamella, potrà realizzarla ripiegando sul latte senza lattosio o sul latte vegetale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!