Casarecce con crema di melanzane, prosciutto cotto e menta

I piatti a base di melanzane sono sempre molto amati ed in più possono essere serviti in tantissime varianti diverse. Queste casarecce con crema di melanzane, prosciutto cotto e menta costituiranno un primo piatto di sicuro successo, goloso e cremoso. Ecco come si prepara al meglio

Casarecce con crema di melanzane, prosciutto cotto e menta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le casarecce con crema di melanzane, prosciutto cotto e menta sono un primo piatto da avvolgente e cremoso, un’ottima idea per un condimento ricco e diverso dal solito.

L’aggiunta delle foglie di menta fresca darà un tocco fresco e profumato al piatto e potete preparare questo “pesto” in anticipo e conservarlo in un barattolo di vetro per un paio di giorni, in modo da avere sempre a disposizione un sughetto di melanzane da servire ai vostri commensali per pranzo. Vediamo quindi come si prepara questo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di casarecce
  • 270 g di melanzane
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 3 foglie di menta
  • 3 pomodorini
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione delle casarecce con crema di melanzane, prosciutto cotto e menta è molto semplice. Cominciate lavando la melanzana ed eliminate le due estremità; tagliatela dapprima a fette non troppo sottili e poi a cubetti. Fate soffriggere qualche cucchiaio di olio in una padella antiaderente e versateci le melanzane.

Fate rosolare a fuoco vivace, salate e pepate. Aggiungete poi le foglie di menta che conferiranno al condimento freschezza e profumo. Unite a questo punto i pomodorini tagliate a metà e sfumate con un bicchiere di acqua. Fate proseguire la cottura sino a che le melanzane non diventeranno molto morbide, quindi circa 15 minuti.

A questo punto trasferite il condimento nel bicchiere del minipimer e frullate, aggiungendo se necessario un filo di olio, sino ad ottenere una crema liscia e non troppo densa. Lasciate in caldo e dedicatevi alla cottura della pasta.

Fate cuocere le casarecce in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Unitela al condimento e riportate sul fuoco. Fate insaporire aggiungendo parte del prosciutto cotto tagliato a cubetti. Quando la pasta sarà ben mantecata impiattate aggiungendo in superficie il resto del prosciutto cotto e una fogliolina di menta per decorare.

Casarecce con crema di melanzane, prosciutto cotto e menta

Conservazione

Le casarecce con crema di melanzane, prosciutto cotto e menta si conservano al massimo un giorno in frigorifero e andranno ripassate in padella prima di essere servite.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Se non amate molto la buccia della melanzana potete eliminarla prima di farla cuocere con gli altri ingredienti e un bicchiere di acqua; cercate di ottenere un condimento liscio e fluido in modo che si amalgami bene con la pasta. Il prosciutto cotto aggiunto in superficie darà un tocco di freschezza al piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!