Casarecce con funghi, prosciutto cotto e stracchino

Un primo piatto facile e veloce da preparare. Queste casarecce con funghi, prosciutto cotto e stracchino metteranno tutti d’accordo. Ecco come prepararle

Casarecce con funghi, prosciutto cotto e stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete alla ricerca di un primo piatto facile da preparare e al tempo stesso gustoso e che metta tutti d’accordo, allora le casarecce con funghi, prosciutto cotto e stracchino faranno proprio al caso vostro!

Cremose e appetitose, queste casarecce sono perfette per un pranzo (o cena) in famiglia, si preparano in poco tempo e porterete in tavola una portata che conquisterà tutti al primo assaggio. Ideale da accompagnare con un calice di vino bianco oppure con un vino rosato frizzante. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 180 g di casarecce
  • 200 g di funghi champignon
  • 100 g di stracchino
  • 60 g di prosciutto cotto
  • 1/4 cipolle
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare le casarecce con funghi, prosciutto cotto e stracchino è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare, pulite accuratamente i funghi e affettateli. A parte tritate finemente la cipolla, mettetela in una padella di medie dimensioni e aggiungete l’olio extra vergine d’oliva.

Posizionate la padella sul fuoco a fiamma moderata, quindi fate soffriggere dolcemente la cipolla. Quando quest’ultima sarà dorata, unite i funghi e saltateli a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che regolateli di sale e coprite il tutto con un coperchio. Lasciate cuocere i funghi per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Non appena i funghi saranno cotti, aggiungete il prosciutto cotto sminuzzato (oppure a cubetti). Lasciate insaporire il condimento per circa 2-3 minuti, infine spegnete il fuoco e unite lo stracchino a ciuffetti. Tenete al caldo il condimento e procedete con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua; non appena raggiungerà il bollore, aggiungete il sale e tuffatevi le casarecce. Mescolate la pasta di tanto in tanto e quando risulterà al dente scolatela e saltatela in padella con il condimento per qualche minuto.

Quando la pasta sarà ben amalgamata, aggiungete una macinata di pepe nero in grani e impiattate. Decorate i piatti con del prezzemolo tritato e gustate la portata mentre è ancora calda.

Casarecce con funghi, prosciutto cotto e stracchino

Conservazione

Questo primo piatto è ottimo se consumato al momento della preparazione, pertanto non è consigliabile la conservazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di gustare questo primo piatto in tutta la sua bontà e cremosità, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Se lo gradite, potrete usare il prosciutto cotto Praga, che ha un sapore più intenso. Scegliete il formato di pasta corta che più gradite (ad esempio penne rigate, fusilli o mezze maniche).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!