Cataneselle con crema di malanzane, pancetta e pomodori secchi

Un primo piatto semplice che però saprà conquistarvi con i suoi sapori avvolgenti. Le cataneselle con crema di melanzane, pancetta e pomodori secchi saranno un'ottima idea per un primo piatto da consumare in famiglia. Ecco la ricetta e tanti consigli

Cataneselle con crema di malanzane, pancetta e pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le cataneselle sono dei piccoli maccheroni dalla forma allungata e liscia in superficie che risalgono all’antica tradizione siciliana. Si legano perfettamente con la  crema di melanzane e sono da considerarsi un primo piatto molto gustoso e semplice nella preparazione.

La crema di melanzane con l’aggiunta di ricotta e parmigiano si prepara in poco tempo, viene arricchita dalla pancetta affumicata croccante e dal sapore deciso dei pomodori secchi sott’olio. Questo primo piatto può essere servito come piatto unico a pranzo o anche a cena.

Vediamo insieme come preparare le cataneselle con crema di melanzane, pancetta e pomodori secchi.

Ingredienti

  • 180 g di cataneselle
  • 1 melanzana
  • 50 g di ricotta
  • 30 g di pancetta affumicata
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 pomodoro secco sott’olio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano

Preparazione

Iniziate il procedimento di questo piatto dalla preparazione della crema di melanzane.

Lavate la melanzana sotto l’acqua corrente, tagliate il picciolo, pelate e tagliate a tocchetti non troppo grandi la polpa ricavata. In un tegame fate rosolare la cipolla, con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, quando la cipolla sarà appassita versate i tocchetti di melanzana, aggiungete sale e pepe e fate cuocere a fiamma bassa con un coperchio per 10 minuti circa.

A questo punto riempite una pentola con acqua e portare ad ebollizione per la cottura delle cataneselle.

Quando le melanzane saranno perfettamente cotte, ridotte quasi a purea, spegnete il fuoco. Versate le melanzane in un boccale da frullatore ad immersione, aggiungete la ricotta, un cucchiaio di parmigiano reggiano, un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e frullate fino a ridurre il tutto ad una crema senza grumi. 

Nello stesso tegame dove avete cotto le melanzane versate la pancetta affumicata e lasciate rosolare per qualche minuto fino a renderla croccante.

Ultimate la cottura delle cataneselle che devono essere piuttosto al dente. Scolate e versate la pasta dentro il tegame, aggiungete la crema di melanzane e lasciate mantecare per qualche secondo.

Impiattate e aggiungete su ogni piatto i pomodori secchi tagliati a julienne.

Cataneselle con crema di malanzane, pancetta e pomodori secchi

Conservazione

Questo piatto va consumato caldo dopo la sua preparazione. Si conserva per al massimo un giorno.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Per una buona riuscita di questo piatto è necessario utilizzare melanzane di buona qualità, magari di origine biologica, possibilmente senza tanti semi. E' possibile utilizzare altri tipi di pasta come le penne o fusilli. Inoltre possiamo aggiungere altri ingredienti come i funghi trifolati e peperoncino piccante. Controllare sempre la cottura che deve essere necessariamente al dente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!