Orecchiette con melanzane, pancetta e ricotta fresca

La pasta con ricotta è un grande classico, facile e veloce da preparare. Queste orecchiette con melanzane, pancetta e ricotta fresca saranno altrettanto sfiziose e particolari, perfette per un pranzo in famiglia. Vediamo insieme come si preparano e tanti consigli utili

Orecchiette con melanzane, pancetta e ricotta fresca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le orecchiette con melanzane, pancetta e ricotta fresca sono un primo piatto davvero gustoso e di facile preparazione; una portata ideale da servire durante un pranzo in famiglia, ottima se accompagnata da un bicchiere di buon vino rosso. Costituiranno una valida alternativa alla classica pasta con ricotta e saranno molto apprezzate.

Preparare questa ricetta è piuttosto semplice e veloce, inoltre è economica e quindi alla portata di tutti. La ricotta fresca conferisce cremosità al piatto, mentre la pancetta a cubetti rende questa portata davvero stuzzicante. Vediamo insieme come realizzarla.

Ingredienti

  • 170 g di orecchiette
  • 1/2 melanzana
  • 80 g di pancetta
  • 4 cucchiai di ricotta
  • 7 pomodorini
  • 1/4 di cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino rosso
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare le orecchiette con melanzane, pancetta e ricotta fresca, per prima cosa sarà necessario lavare la mezza melanzana, quindi tamponatela con della carta assorbente da cucina e tagliatela a cubetti. In un’ampia padella mettete abbondante olio di semi di girasole (oppure di arachide), quindi accendete il fuoco a fiamma moderata e friggete i cubetti di melanzana, fino a quando risulteranno perfettamente dorati.

Quando saranno cotti, scolateli su carta assorbente da cucina e aggiungete un pizzico di sale. Tenete le melanzane al caldo e procedete con la preparazione del soffritto: tritate finemente la cipolla e mettetela in un pentolino capiente insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa, quindi fate soffriggere dolcemente la cipolla.

Non appena quest’ultima sarà dorata, aggiungete la pancetta a cubetti e fatela rosolare a fiamma vivace per qualche minuto, infine sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare. A questo punto unite i pomodorini tagliati a pezzetti e mescolate con cura. Quando questi ultimi saranno diventati teneri, aggiungete i cubetti di melanzana e lasciate insaporire il condimento.

Infine togliete il pentolino dal fuoco, unite la ricotta fresca a cucchiaiate e per ultimo regolate di sale. Tenete il condimento al caldo e procedete con la cottura della pasta.

Cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata, scolatele al dente e mantecatele con il condimento preparato precedentemente. Servite la pasta ben calda e, se lo gradite, decorate i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Orecchiette con melanzane, pancetta e ricotta fresca

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla successivamente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un primo piatto gustoso e che stupirà i vostri commensali, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di stagione (meglio se da agricoltura biologica). Prediligete la ricotta di pecora, che dovrà essere freschissima. In alternativa, se non riuscite a reperirla, potete sostituirla con quella vaccina. Scegliete il formato di pasta che più gradite, ma dovrà essere un formato di pasta corta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!