Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light   •   Senza lattosio

Conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi

Le conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi sono un primo piatto semplice e veloce da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una ricetta estremamente veloce e semplice, ma dal gusto esaltante. Queste conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi conquisteranno veramente tutti.

La crema di spinaci si ottiene frullando l’avocado dalla polpa cremosa, un frutto molto usato nella cucina vegana, ricco di antiossidanti e con innumerevoli proprietà benefiche, insieme agli spinaci e un pò di aglio fresco. 

Un piatto molto leggero, senza grassi e oli aggiunti, in quanto l’avocado apporterà il necessario per rendere questa ricetta cremosa e gustosa. Gli spinaci daranno oltre ad un gusto delicato anche un tocco di colore, e i pomodori secchi invece un retrogusto deciso e saporito. Una ricetta dai sapori veramente esplosivi.

Vediamo ora come prepararla.

Ingredienti

  • 320 g di conchiglie
  • 200 g di spinaci
  • 1 avocado
  • 1 spicchio di aglio
  • 10 pomodori secchi
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare le conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi per prima cosa aggiungete dell’acqua salata e portatela ad ebollizione in una pentola, dove andrete a cucinare le conchiglie.

Se usate degli spinaci freschi, lavateli bene, dopodichè scolateli e sbollentateli 5 minuti in una padella ampia, non serve aggiungere olio, in quanto andrete a frullarli insieme all’avocado che ha già dei grassi, dei grassi sani e naturali, ecco perchè risulta essere un ottimo ingrediente nella cucina sana. Fate asciugare bene l’acqua degli spinaci, se necessario metteteli a scolare in uno scolino.

Ora prendete l’avocado, e tagliatelo a metà, prelevate il nocciolo, e con un cucchiaio prelevate la polpa andando a grattare bene le pareti del frutto.

Conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi

Mettete la polpa dell’avocado in un mixer ad immersione o un frullatore, pelate l’aglio, tagliatelo in 3/4 pezzetti ed aggiungetelo sempre nel mixer, mettete ora anche gli spinaci, ma non tutti, solo una parte, l’altra parte la aggiungerete alla fine, un pizzico di sale e frullate bene, fino ad ottenere una composto bello cremoso. Ora aggiungete il resto degli spinaci e mescolate.

Se usate dei pomodori secchi sott’olio, tamponateli bene sopra alla carta assorbente da cucina, per togliere l’olio in eccesso, tagliateli a listarelle o anche a pezzettini quadrati ed aggiungetene una parte alla crema di spinaci e mescolate ancora.

Scolate la pasta, versatela nella pentola e aggiungete la crema di spinaci, mescolate e servite le conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi, guarnendo alla fine con qualche pezzettino di pomodori secchi.

In alternativa potete preparare dei conchiglioni ripieni o dei paccheri ripieni.

Conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi

Conservazione

Le conchiglie con crema di spinaci e pomodori secchi si conservano per al massimo un giorno.

Monica Buriola

I consigli di Monica

Per sapere se un avocado è maturo al punto giusto non bisogna guardare il colore, perchè il colore può variare dalla qualità del avocado. La cosa migliore è prenderlo piuttosto duro e metterlo insieme alle mele che aiutano la maturazione, e quando palpandolo con pollice e indice le dita penetrano leggermente, allora il vostro avocado è maturo. Per la crema di spinaci non è necessario usare spinaci freschi, potete usare anche i cubetti già congelati, una volta scongelati la procedura per la crema di spinaci è la stessa.

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio
Claudio Bosisio

17 novembre 2017 - 13:36:03

Un piatto gustosissimo!

0
Rispondi
Claudio Bosisio
Monica Buriola

17 novembre 2017 - 15:03:17

Lo è

0