Farfalle con crema di zucchine e mandorle, Philadelphia e salsiccia

Le farfalle con crema di zucchine e mandorle, Philadelphia e salsiccia sono un primo piatto colorato, cremoso e gustoso, ideale da consumare durante un pranzo in famiglia

Farfalle con crema di zucchine e mandorle, Philadelphia e salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Si tratta di una ricetta di facile preparazione, economica e che conquista davvero tutti, anche i palati più esigenti; una portata perfetta da accompagnare con un calice di vino rosato leggermente frizzante.

La crema di zucchine e mandorle incontra la cremosità del Philadelphia, ottenendo così maggiore gusto e corposità. A completare il tutto, la salsiccia fresca saltata in padella. Vediamo la ricetta e qualche consiglio utile.

Ingredienti

  • 180 g di farfalle
  • 130 g di salsiccia
  • 2 zucchine genovesi
  • 2 cucchiai di philadelphia
  • 8 mandorle
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1/4 cipolle
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare le farfalle con crema di zucchine e mandorle, Philadelphia e salsiccia è abbastanza semplice e veloce. Per iniziare lavate accuratamente le due zucchine genovesi, spuntate le estremità e tagliatele a rondelle. A parte affettate finemente la cipolla e trasferitela in un’ampia padella.

Posizionate la padella sul fuoco e aggiungete l’olio extra vergine d’oliva. Soffriggete la cipolla e quando quest’ultima è dorata unite le rondelle di zucchine e saltate il tutto a fiamma vivace per circa 2-3 minuti. A questo punto bagnate le verdure con un mestolino di acqua calda, abbassate leggermente la fiamma e coprite con un coperchio. Cuocete il condimento per circa 10 minuti o comunque fino a quando le zucchine non risulteranno tenere.

Quando le zucchine sono cotte lasciatele intiepidire, successivamente trasferitele nel bicchiere del minipimer (o dentro il robot da cucina) e aggiungete le mandorle tritate grossolanamente, i cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato e infine una presa di sale. Frullate il tutto per ottenere una crema densa e senza grumi. Tenete, infine, la crema da parte e procedete con la cottura della salsiccia.

Nella stessa padella dove avete cotto le zucchine, mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e un filo d’olio extra vergine d’oliva. Soffriggete l’aglio, quindi aggiungete la salsiccia fresca di suino sbriciolata e saltatela a fiamma media per circa 3-5 minuti. Completate la cottura per altri 5 minuti a fiamma moderata, infine aggiungete il Philadelphia e dopo poco anche la crema di zucchine e mandorle. Mescolate con cura e tenete al caldo il condimento.

Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e mantecatele con il condimento preparato precedentemente, infine impiattate e gustate la pasta mentre è ben calda.

Farfalle con crema di zucchine e mandorle, Philadelphia e salsiccia

Conservazione

Le farfalle con crema di zucchine e mandorle, Philadelphia e salsiccia devono essere consumate al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarle successivamente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questo primo piatto è davvero cremoso e saporito, perfetto da consumare durante un pasto in famiglia. Per ottenere un risultato a prova di buongustaio, utilizzate solo ingredienti freschi e di qualità. Scegliete delle zucchine genovesi di dimensioni medio-piccole; se non disponete delle mandorle pelate, potrete sostituirle con le noci (sempre nella stessa quantità). Per un gusto più intenso, sarà possibile sostituire il Parmigiano Reggiano con il Pecorino Romano DOP.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!