Farfalle integrali mimosa

Le uova sono protagoniste di tantissime ricette, che costituiscono antipasti, primi o secondi spesso molto amati. le farfalle integrali mimosa sono un piatto semplice da realizzare, preparato con pochi e semplici ingredienti. Scopriamo insieme come prepararle

Farfalle integrali mimosa
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le farfalle integrali mimosa sono un primo piatto sano e sostanzioso composto solamente da tre ingredienti che si hanno sempre in casa: pasta, uova e formaggio e si chiamano così per il loro colore giallo e per i pezzettini di uovo che ricordano il tipico fiore mimosa.

Possono essere servite anche come piatto unico visto che contengono tutti gli alimenti che lo rendono una pietanza molto equilibrata e possono essere gustate sia per un pasto veloce sia per un pranzo o una cena tra amici e parenti quando si vuol fare bella figura senza passare troppo tempo ai fornelli. Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 320 g di farfalle integrali
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale grosso
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di acqua
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare le farfalle integrali mimosa è davvero facilissimo. Per prima cosa mettete sul gas un pentolino a bordi alti pieno di acqua e portate a bollore dopodiché adagiatevi dentro molto delicatamente le uova e lasciatele cuocere per 10 minuti.

Trascorso il tempo di cottura scolate le uova e lasciatele qualche minuto sotto l’acqua corrente fredda così da anticipare il loro raffreddamento.

Intanto mettete sul gas una pentola apposita per cuocere la pasta, salatela a piacere poi aspettate che l’acqua raggiunga il bollore. A questo punto “buttate” le farfalle, giratele bene con un cucchiaio e lasciatele cuocere secondo le istruzioni riportate sulla confezione.

Farfalle integrali mimosa

Quando le uova saranno fredde, sbucciatele e mettetele in una ciotola capiente e con i rebbi di una forchetta schiacciatele lasciandole però grossolane. Condite con un filo di olio extravergine di oliva, salate a piacere poi lasciatele momentaneamente da parte.

Quando la pasta sarà cotta scolatela lasciando però da parte un pochino di acqua di cottura poi versatela nella ciotola contenente le uova. Spolverizzate con del formaggio grana grattugiato e mescolate rapidamente aiutandovi con due cucchiai. Se la pasta dovesse risultare troppo asciutta allora aggiungete l’acqua di cottura affinché crei una deliziosa cremina.

Servite immediatamente spolverizzando con del pepe nero a piacere. Le penne integrali mimosa vanno gustate subito belle calde.

Farfalle integrali mimosa

Conservazione

Il piatto va consumato subito dopo la sua preparazione.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per far si che le uova non si rompano mentre le adagiate nel pentolino aiutatevi con un grosso cucchiaio così non subiranno traumi a contatto con l'acqua bollente e con la pentola. Se non vi piace la pasta integrale potete utilizzare quella bianca di qualsiasi formato e al posto del grana per dare ancora più sapore potete utilizzare il pecorino romano.

Altre ricette interessanti
Commenti
Ilaria Dolceluna
Ilaria Dolceluna

12 ottobre 2018 - 12:18:27

Wow... bravissima

0
Rispondi