Fregola con vongole e gamberi

La fregola con vongole e gamberi è davvero straordinaria, perfetta da servire anche in occasioni più formali o giornate di festa. Un piatto davvero straordinario e molto gustoso. Scopriamo insieme come si prepara al meglio e tanti consigli utili per un risultato perfetto

Fregola con vongole e gamberi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La fregola con vongole e gamberi è un tipico piatto gourmet sardo molto apprezzato da tutti gli amanti della Sardegna.

La fregola è un tipo di pasta di semola, e la sua realizzazione un po’ impegnativa, vi darà delle immense soddisfazioni, e lascerà i vostri ospiti a bocca aperta, in quanto si presenta non solo elegante ma davvero gustosa. Se amate cucinare questa è la ricetta giusta per voi.

Vediamo insieme come prepararla e tanti consigli utili per una realizzazione perfetta.

Ingredienti

  • 500 g di fregola
  • 8 gamberetti
  • q.b di prezzemolo
  • 3 aglio
  • 60 ml di vino bianco
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di brodo di pesce
  • 1 dado vegetale
  • q.b di sale
  • 500 ml di pomodori pelati
  • 400 g di vongole

Preparazione

Spurgate le vongole in acqua e sale per circa due ore prima della cottura.

Preparate del brodo di pesce perchè vi servirà per far cuocere la fregola. Tritate 1 spicchio e mezzo di aglio e prezzemolo con la mezzaluna, ed insaporite in una padella precedentemente riscaldata con un filo di olio e 30 ml di vino bianco lasciandolo evaporare, successivamente posizionatevi i pomodori pelati e cuocete a fiamma bassa per circa 20 minuti.

Fregola con vongole e gamberi

Nel frattempo, preparate un altro soffritto con trito di aglio, prezzemolo e vino bianco, ed unitevi gamberi e vongole e cuocere per altri dieci minuti.

Prendete una pentola alta e riscaldarvi un filo di olio, aggiungetevi la fregola cruda e fatela tostare per circa 4 minuti, girandola spesso. 

Aggiungere il sugo dato dalla cottura di gamberi e vongole e continuate la cottura aggiungendovi a filo il brodo ottenuto dagli scarti di pesce. Infine, unite il sugo e cuocere per circa 20 minuti sino a cottura della fregola. Unitevi vongole e gamberi, impiattate e servite caldo.

Fregola con vongole e gamberi

Conservazione

La fregola con vongole e gamberi va consumata calda dopo la preparazione.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

Il pesce pulito e squamato, utilizzato per il sugo e poi rimosso, può essere utilizzato come secondo, unito ad un contorno leggero di insalata di polpo. Abbiate cura e pazienza per la realizzazione di questa ricetta, non affrettate i tempi e prendetevi tutto il tempo necessario, il risultato sarà molto soddisfacente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!