Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegetariano   •   Vegano

Fusilli alla zucca con olive nere e peperoncino

In autunno la zucca è protagonista di tantissimi piatti. Dei fusilli alla zucca con olive nere e peperoncino saranno l'ideale per un pranzo in famiglia. Scopriamo come si preparano passo dopo passo e tanti consigli utili

Fusilli alla zucca con olive nere e peperoncino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
1 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

In autunno la zucca diventa protagonista di numerosi piatti, come ad esempio i fusilli alla zucca con olive nere e peperoncino, un primo piatto semplice e molto economico da preparare.

L’abbinamento con le olive nere esalta il sapore dolce della zucca e il peperoncino riuscirà a dare a questo piatto molto semplice un tocco di sapore in più. Servite questi fusilli alla zucca con un buon calice di vino rosso a temperatura ambiente per un pranzo gustoso.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 100 g di fusilli
  • 180 g di zucca
  • 10 olive nere
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di peperoncino
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Preparare i fusilli alla zucca con olive nere e peperoncino è abbastanza semplice. Innanzitutto con un coltello ben affilato pulite la zucca privandola della buccia e dei semi centrali (i 180 gr si riferiscono alla zucca già pulita). Tagliatela a dadini di piccole dimensioni così che cuocia velocemente e lasciate un attimo da parte.

In una padella antiaderente fate scaldare un filo di olio extravergine di oliva e aggiungete uno spicchio di aglio. Appena l’aglio sarà ben rosolato aggiungete la zucca in padella, sfumate con un mestolo di acqua e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere a fuoco medio per circa 6-7 minuti sino a che diventa molto morbida. A questo punto spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e schiacciate la zucca con una forchetta per ottenere una purea liscia.

Aggiungete il latte, le olive nere tagliate a rondelle, aggiustate di sale e aggiungete un pizzico di peperoncino in polvere. Riportate sul fuoco e fate insaporire qualche minuto a fuoco basso. Nel frattempo portate a bollore dell’acqua in una pentola e tuffateci dentro i fusilli. Fateli cuocere e, quando saranno leggermente al dente, con l’aiuto di una schiumarola scolateli direttamente nel condimento. Mantecate con un cucchiaio, aggiungendo se necessario dell’acqua di cottura, e appena la pasta sarà ben amalgamata alla zucca impiattate e servite.

Fusilli alla zucca con olive nere e peperoncino

Conservazione

I fusilli alla zucca con olive e peperoncino vanno consumati ben caldi subito dopo la preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Se non avete in casa del latte potete sostituirlo con un cucchiaio di ricotta o formaggio spalmabile come stracchino, robiola o philadelphia anche senza lattosio se intolleranti. Penne rigate, mezze maniche, farfalle o gomiti si prestano perfettamente a questo condimento light che potete arricchire con dei cubetti di salumi o della salsiccia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!