Fusilli con pomodorini, tonno, cipolla rossa e ‘nduja

Un pirmo piatto semplice e gustoso che sarà perfetto da servire a pranzo. Dei fusilli con pomodorini, tonno, cipolla rossa e 'nduja sapranno conquistare i palati più esigenti. Scopriamo passo dopo passo come si prepara questo primo

Fusilli con pomodorini, tonno, cipolla rossa e ‘nduja
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli con pomodorini, tonno, cipolla rossa e ‘nduja sono da considerarsi un tipico primo piatto del sud  semplice e gustoso. I prodotti utilizzati per il condimento sono tipici calabresi ma ormai è possibile trovarli ovunque.

Il sapore di questo primo piatto è decisamente piccante e dolce grazie all’aggiunta della cipolla rossa. Questo piatto si prepara velocemente e può essere servito a pranzo o anche a cena come piatto unico. Particolarmente gradito nelle sere invernali con un buon bicchiere di vino.

Scopriamo passo dopo passo come si prepara.

Ingredienti

  • 200 g di fusilli
  • 150 g di pomodorini
  • 1 confezione di tonno sott’olio
  • 1 cucchiaio di nduja
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di peperoncino

Preparazione

Mettete la pentola sul fuoco con abbondante acqua salata per la cottura dei fusilli.

Occupatevi quindi del condimento. Lavate accuratamente i pomodorini sotto l’acqua corrente, asciugateli leggermente e tagliateli a metà. Se non gradite i semini si possono togliere con l’aiuto di un coltellino. Mettete da parte.

Sbucciate una cipolla rossa possibilmente fresca. Tagliatela a fettine sottili.

Prendete un tegame piuttosto capiente, versate un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, aggiungete la cipolla e fate rosolare per qualche secondo. Aggiungete quindi i pomodorini che avete preparato in precedenza. Aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere per qualche minuto.

Aprite una scatola di tonno sott’olio di buona qualità, fate scolare metà dell’olio contenuto all’interno e schiacciatelo leggermente con una forchetta. Quindi aggiungere il tonno ai pomodorini in cottura. Mescolare e continuare la cottura con il coperchio per un paio di minuti e spegnere.

Nel frattempo potete mettere i fusilli a cuocere. Rispettate i tempi di cottura della confezione. Devono essere necessariamente a dente.

A cottura ultimata, conservate un mestolo di acqua di cottura e scolate i fusilli. Quindi versate nel tegame con i pomodorini, aggiungere un cucchiaio di nduja e fare mantecare per qualche secondo. Se necessario aggiungete l’ acqua di cottura e continuate a mantecare. Impiattate e decorate il piatto con dei peperoncini piccanti.

Conservazione

I fusilli si conservano un giorno in frigorifero. Andranno ripassati in padella prima di servirli nuovamente.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

I fusilli con pomodorini tonno cipolla e 'nduja sono semplici e veloci da preparare. Ma se volete ottenere un buon prodotto dovete utilizzare prodotti di ottima qualità, freschi e di sicura provenienza. Questo piatto può essere arricchito con l'aggiunta di altri ingredienti come le olive nere o i capperi. Potete sostituire i pomodorini con una passata di pomodori fresco e basilico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!