Fusilli con tonno, zucchine e pomodorini

I fusilli con tonno, zucchine e pomodorini sono semplicissimi da preparare e saranno un'ottima idea per un pranzo veloce. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Fusilli con tonno, zucchine e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli con tonno, zucchine e pomodorini sono un primo piatto gustoso, genuino e salutare, ideale da consumare durante un pranzo in famiglia, piace sia ai grandi che ai bambini.

Si tratta di una ricetta facile e veloce da realizzare, economica ma piena di gusto. La presenza del peperoncino conferisce al piatto un sapore ancora più stuzzicante e piacevole al palato. Sarà possibile sostituire i pomodorini con della polpa oppure con la passata di pomodoro.

Vediamo insieme come preparare questa appetitosa ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di fusilli
  • 1 zucchina genovese
  • 100 g di tonno sott’olio
  • 10 pomodorini
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di peperoncino
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per realizzare i fusilli con tonno, zucchine e pomodorini innanzitutto dovrete lavare la zucchina e tagliarla a rondelle sottili. Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e mettetela in un pentolino insieme ad un piccolo mestolo di acqua e a una foglia di alloro essiccata (facoltativo ma consigliato). Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere dolcemente la cipolla.

Quando l’acqua sarà evaporata del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e il peperoncino tritato, quindi fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima diventa dorata, unite le zucchine a rondelle e fatele saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che bagnatele con un po’ d’acqua calda (o brodo vegetale) e lasciatele cuocere fino a quando diventano tenere (ci vorranno all’incirca 10 minuti).

Appena le zucchine sono quasi cotte, unite i pomodoroni tagliati e successivamente anche il tonno sott’olio ben sgocciolato, quindi mescolate delicatamente e lasciate insaporire il condimento ancora per qualche minuto. A fine cottura rimuovete la foglia di alloro, regolate di sale e tenete il condimento al caldo.

Procedete adesso con la cottura della pasta: cuocete i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo di tonno e verdure. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare degli spaghetti al tonno e limone o della pasta con zucchine.

Fusilli con tonno, zucchine e pomodorini

Conservazione

I fusilli con tonno, zucchine e pomodorini vanno consuamti ben caldi subito dopo la loro preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questo primo piatto è piuttosto semplice e veloce da realizzare, ideale quindi se avete poco tempo da spendere ai fornelli. Il segreto di un risultato perfetto è sicuramente la scelta di ingredienti freschi e di qualità, meglio se da agricoltura biologica. Se lo gradite, potete sostituire il formato di pasta con quello che preferite ad esempio i bucatini oppure le penne rigate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!