Fusilli con spinaci ripassati e prosciutto cotto

Ci sono primi piatti più o meno complessi da realizzare. Dei fusilli con spinaci ripassati e prosciutto cotto sono facilissimi da realizzare e perfetti per chi ha poco tempo da dedicare alla preparazione dei pasti. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli

Fusilli con spinaci ripassati e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spinaci in cucina sono delle verdure molto versatili e vengono utilizzati sia freschi che surgelati per diverse preparazioni, dai primi piatti, ai contorni, alle più famigerate torte salate.

Una ricetta veloce e gustosa sono i fusilli con spinaci ripassati e prosciutto cotto, un abbinamento semplice ma che vi permetterà di portare in tavola in poco tempo un piatto leggero ma al tempo stesso completo. Se avete poco tempo a disposizione potete anche preparare gli spinaci il giorno prima e conservarli in frigo in un contenitore chiuso ermeticamente in modo da velocizzare la preparazione del piatto.

Vediamo quindi insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 190 g di fusilli
  • 350 g di spinaci
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di pepe

Preparazione

Preparare i fusilli con spinaci ripassati e prosciutto cotto è molto facile. Cominciate dalla preparazione della verdura, in questo caso fresca, che andrà lavata un paio di volte sotto abbondante acqua corrente. Nel caso in cui gli spinaci dovessero essere ricoperti da molto terriccio potete metterli in ammollo per qualche minuto e poi risciacquarli con acqua corrente. Quando saranno ben puliti eliminate la parte inferiore del gambo e metteteli in una casseruola molto capiente senza aggiungere ulteriore acqua.

Lasciateli cuocere con un coperchio a fuoco medio sino a farli appassire del tutto. Nel frattempo dedicatevi alla pasta mettendo sul fuoco una padella con abbondante acqua salata e quando raggiungerà il bollore tuffatevi i fusilli.

Mentre la pasta cuoce fate scaldare in un’altra padella uno spicchio d’aglio con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e appena comincia a sfrigolare aggiungete gli spinaci precedentemente cotti. Regolate di sale e pepe, aggiungete il prosciutto cotto a cubetti e fate ripassare a fuoco vivace per insaporire. Appena i fusilli avranno raggiunto la cottura scolateli grossolanamente e uniteli al condimento eliminando lo spicchio d’aglio. Mescolate e fate mantecare, dopodichè impiattate e servite.

Fusilli con spinaci ripassati e prosciutto cotto

Conservazione

I fusilli con spinaci ripassati e prosciutto cotto vanno consumati subito dopo la loro preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Se non avete a disposizione gli spinaci freschi potete utilizzare per la preparazione di questa ricetta quelli congelati, in questo caso 8 cubetti per 2 persone. Se li sbollentate in acqua strizzateli prima di ripassarli in padella con l'olio o rischiate che schizzi e il piatto finale potrebbe risultare troppo acquoso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!