Fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto

I piatti veloci da preparare spesso sono anche i più buoni. Questi fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto ne sono decisamente la prova. Un piatto perfetto anche da preparare all'ultimo minuto per ospiti inattesi. Scopriamo insieme come si preparano

Fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto sono un primo piatto veloce da preparare e molto semplice, ideale quindi anche per chi ha poco tempo da dedicare al pranzo di tutta la famiglia e desidera allo stesso tempo un piatto gustoso e pratico da realizzare.

In questa ricetta abbiamo infatti ingredienti semplici e saporiti che mixati tra di loro riescono a dar vita ad un condimento appetitoso ma al tempo stesso leggero. Il retrogusto amarognolo della rucola viene smorzato dalla dolcezza del prosciutto e tutti gli ingredienti vengono uniti dalla cremosità dello stracchino. Vediamo quindi come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 160 g di fusilli
  • 150 g di stracchino
  • 80 g di prosciutto cotto
  • q.b di rucola
  • 2 bicchieri di latte
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

La preparazione dei fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto è molto semplice. Innanzitutto in una padella capiente versate il latte e aggiungete lo stracchino.

Portate sul fuoco a fiamma molto bassa e avendo cura di mescolare spesso fate sciogliere il formaggio in maniera uniforme. Nel frattempo tagliate a cubetti il prosciutto cotto e fatelo rosolare velocemente in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva affinchè sprigioni tutto il suo sapore.

Fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto

Aggiungete il prosciutto al condimento di stracchino, mescolate un’ultima volta e spegnete il fuoco lasciando in caldo. Procedete lavando la rucola, eliminando la parte di gambo più croccante, e tamponatela delicatamente.

A questo punto mettete una pentola piena di acqua salata sul fuoco e appena raggiungerà il bollore tuffateci all’interno i fusilli. Fate cuocere mescolando spesso e prelevate mezzo bicchiere di acqua di cottura che potrebbe servire successivamente. Scolate la pasta al dente e unitela al condimento.

Riportate sul fuoco, aggiungete la rucola spezzettata e mescolate bene per far insaporire. Se il condimento dovesse risultare troppo denso aggiungete poco alla volta dell’acqua di cottura e mescolate per far mantecare alla perfezione. Finite il piatto con un pizzico di pepe e servite.

Fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto

Conservazione

I fusilli con stracchino, rucola e prosciutto cotto vanno consumati ben caldi.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

La preparazione di questo piatto è molto semplice e veloce e se non amate il gusto dello stracchino potete sostituirlo con del philadelphia o della robiola anche senza lattosio. Se gradite lasciate qualche cubetto di prosciutto da parte e utilizzatelo per decorare il piatto con qualche foglia di rucola fresca.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!