Fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini

I fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini è un primo piatto altamente proteico, sostanzioso e leggero. Ecco la ricetta

Fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini sono un primo piatto altamente proteico, sano e sostanzioso, ideale per chi è intollerante al glutine o per chi non vuole rinunciare ad un ottimo piatto di pasta senza sensi di colpa e senza ingrassare.

I fusilli di fagioli cannellini si acquistano nei supermercati biologici e conditi con tonno e pomodorini diventano una pietanza fresca e golosa ideale per un pasto in spiaggia o per un piatto unico molto energetico. Il suo sapore fresco e sfizioso concquisterà proprio tutti e difficilmente si accorgeranno che è una pasta di legumi.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 320 g di fusilli di fagioli cannellini
  • 200 g di tonno sott’olio
  • 15 pomodorini
  • q.b di sale
  • q.b di origano
  • q.b di peperoncino
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Preparare i fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini è davvero semplicissimo.

Per prima cosa preparate il condimento quindi mettete in una ciotola capiente i pomodorini tagliati a pezzettini e precedentemente lavati con cura, poi conditeli con olio extravergine di oliva, dell’origano fresco o liofilizzato, del peperoncino a piacere. Infine copriteli con della pellicola trasparente e lasciateli riposare in frigorifero almeno per un paio di ore.

Trascorso il tempo della marinatura aggiungete ai pomodorini il tonno all’olio ben sgocciolato e mescolate delicatamente per sminuzzare il tonno ma senza romperlo del tutto. Lasciate ancora riposare per circa 30 minuti, intanto mettete a bollire abbondante acqua salata e versate i fusilli di fagioli cannellini e mescolate con un cucchiaio qualche secondo.

Fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini

Lasciate cuocere secondo le istruzioni riportate sulla confezione poi scolateli bene e bloccatene la cottura sciacquandoli sotto acqua corrente fredda poi dopo averli nuovamente scolati versateli nella ciotola con i pomodorini ed il tonno.

Coprite ancora con un foglio di alluminio o con della pellicola e lasciateli riposare in frigorifero per altri 30 minuti dopodichè quando sarete pronti per servirli tirateli fuori dal frigorifero almeno un dieci minuti prima così che arrivino a temperatura ambiente. Serviteli a vostro piacimento con ancora una spolverata di origano e peperoncino piccante.

In alternativa potete preparare una pasta fredda tricolore o un’insalata di pasta alla mediterranea.

Fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini

Conservazione

I fusilli di fagioli cannellini con tonno e pomodorini si conservano in frigorifero per al massimo 2 giorni.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potete arricchire i vostri fusilli ai fagioli cannellini con tonno e pomodorini aggiungendo dei capperi, delle olive denocciolate e dell'aglio fresco se vi dovesse piace. Potete anche utilizzare altri tipi di pasta di legumi come quella di piselli, lenticchie o di lupini. Attenzione a controllare bene i tempi di cottura della pasta poichè tende a scuocere facilmente. Per una versione ancora più light scegliete il tonno al naturale.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rita Serretiello
Rita Serretiello

31 luglio 2017 - 16:30:32

Fagioli e tonno e pomodori e tonno sono abbinamenti stupendi, non avevo mai pensato di fondere questi tre elementi e aggiungerci anche la pasta, mi sembra un'idea gustosissima!

0
Rispondi
Serafina Indriolo
Serafina Indriolo

26 luglio 2017 - 20:16:52

la proverò se trovo questo tipo di pasta .

0
Rispondi
Serafina Indriolo
Sabrina Giorgi

26 luglio 2017 - 20:24:44

ciao io l 'ho presa on line su Tibiona però dovrebbe esserci anche nei negozi bio

0