Garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi

I garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi è un primo piatto fresco ed appetitoso, perfetto per la stagione estiva ma anche per le giornate più fredde. Vediamo insieme la ricetta

Garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi sono un primo piatto fresco, leggero e molto appetitoso, ideale da consumare durante le belle giornate soleggiate, accompagnando il piatto con un bicchiere di vino bianco frizzante.

Il tonno fresco possiede svariate proprietà nutrizionali: è ricco di proteine, sali minerali (Ferro, Fosforo e Selenio) e contiene anche un’elevata quantità di Vitamina A. Ideale da consumare sia nella preparazione di primi piatti che di secondi, il tonno fresco ha un gusto particolare ed è importnate nell’alimentazione dell’uomo.

Ingredienti

  • 180 g di garganelli
  • 200 g di tonno
  • 1 zucchina
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di capperi
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b. di menta

Preparazione

Per preparare i garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi innanzitutto pulite accuratamente il tonno fresco, eliminando la pelle ed eventuali lische. Tagliate il pesce a cubetti piccoli e tenetelo da parte.

In una pentola capiente mettetevi lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio sarà dorato unite le zucchine anch’esse tagliate a cubetti piccoli. Fate saltare per un paio di minuti, aggiungete i capperi dissalati e mescolate con cura.

Lasciate cuocere a fiamma moderata fino a quando le zucchine diventano tenere, dopo di che unite i cubetti di tonno fresco, mescolate con cura e sfumate con il vino bianco.

Quando il vino bianco sarà evaporato, aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale e lasciate cuocere il condimento a fiamma moderata per circa 5-7 minuti, non di più altrimenti il tonno diventerà stopposo. Trascorso questo tempo, tenete al caldo il sugo e procedete con la cottura della pasta.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e mantecatela con il sugo di pesce e verdure. Prima di servire, decorate il piatto con foglioline di menta fresca.

In alternativa potete servire una pasta alla puttanesca o una pasta tonno e peperoni.

Garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi

Conservazione

I garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi sono ottimi da consumare ben caldi subito dopo averli preparati. Si conservano per al massimo un giorno in frigo se chiusi all’interno di un contenitore ermetico ma andranno saltati nuovamente in padella prima di servirli. 

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

I garganelli con pomodoro, tonno fresco, zucchine e capperi sono un primo piatto a base di pesce tipicamente estivo ma può essere consumato tutto l'anno. Se lo gradite, potete sostituire le zucchine con le melanzane fritte a cubetti, anche se il piatto diventerà più calorico. Ideale da servire accompagnato da un buon vino bianco fresco e frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!