Primi Piatti   •   Gnocchi   •   Vegeteriano

Gnocchetti di farina con sugo ai fagioli

Gli gnocchi di patate sono la base per tantissimi piatti, tutti molto golosi e buoni. Gli gnocchetti di farina sono un'ottima alternativa e vengono realizzati senza le patate. A rendere questo piatto ancora più particolare il sugo di fagioli che con il suo sapore rustico sarà davvero irresistibile. Scopriamo insieme come procedere

Gnocchetti di farina con sugo ai fagioli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchetti senza patate preparati con sola farina sono una preparazione veloce, che unisce l’aspetto degli gnocchi alla morbidezza della pasta fresca.

Il sugo intenso e corposo dà spinta e rende una preparazione povera un piatto ricco, gustoso e invitante. Potete utilizzare i fagioli borlotti che più preferite, secchi da mettere a bagno, surgelati o già pronti in lattina, dipende dal tempo che avete a disposizione.

Questo primo piatto sarà una piacevole scoperta da assaporare per una cena informale tra amici o con la famiglia che riscalderà la vostra tavola. Vediamo il procedimento e come prepararlo.

Ingredienti per gli gnocchi

  • 500 g di farina 00
  • 500 ml di acqua
  • q.b di sale

Ingredienti per il sugo

  • 1 cipolla
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 dado vegetale
  • 450 g di fagioli borlotti
  • 10 foglie di basilico
  • 50 g di funghi porcini
  • 1 l di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare gli gnocchetti di farina al sugo di fagioli cominciate con preparare l’impasto di base .Mettete a scaldare l’acqua con un po’ di sale in un pentolino fino a che diventerà calda ma non bollente. In una ciotola mettete la farina setacciata e cominciate a versare a filo l’acqua mescolando con un cucchiaio di legno. Versate acqua fino a che avrete un impasto elastico, non troppo molle nè troppo duro. Continuate a impastare su una spianatoia fino a che l’impasto non sarà amalgamato. Lasciate riposare la pasta per 30 minuti.

Nel frattempo se avete preso dei fagioli surgelati metteteli a cuocere in acqua bollente per circa 30/40 minuti. Una volta cotti scolateli e teneteli da parte. Mettete a bagno in acqua calda i funghi porcini secchi.

In una pentola rosolate la cipolla, tritata precedentemente, con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungete i fagioli e il dado. Unite i funghi, meglio se tritati finemente anche questi, e la passata di pomodoro. Allungate il tutto con dell’acqua, per regolarvi usate la bottiglia della passata, riempitela a metà e aggiungetela al sugo. Tritate il basilico e unitelo alla salsa. Fate restringere a fiamma bassa per almeno 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Preparate gli gnoccetti. Prelevate un pezzetto di impasto, fate un salsicciotto non troppo grosso e tagliate dei tocchetti di circa un centimetro. Infarinate bene gli gnocchetti a mano a mano che li preparate.

Una volta che il sugo sarà pronto aggiungete due cucchiai di panna da cucina, in modo da rendere la salsa vellutata. Fate cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata fino a che non verranno a galla. Conditeli con il vostro sugo rustico e servite.

Gnocchetti di farina con sugo ai fagioli

Conservazione

Gli gnocchetti di farina al sugo di fagioli vanno consumati caldi dopo la loro preparazione.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Usate tranquillamente fagioli surgelati, che però dovranno essere cotti a parte per almeno 30 minuti o quelli già precotti se avete poco tempo a disposizione. Volendo potete aumentare le dosi degli gnocchi e, una volta preparati, surgelarli mettendoli su un vassoio e successivamente in una sacchetto per freezer. Saranno utilissimi per quando avrete pochissimo tempo o pochissima voglia di cucinare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!