Gnocchi con salsiccia e stracchino

Con degli gnocchi con salsiccia e stracchino sarete sempre certi di portare a tavola un primo piatto dal sapore intenso e dalla cremosità travolgente. Vediamo quindi come si preparano

Gnocchi con salsiccia e stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi con salsiccia e stracchino sono un primo piatto goloso e sostanzioso ottimi da gustare anche come piatto unico proprio perchè completo di tutti i nutrienti.

Il sapore delicato degli gnocchi si sposa perfettamente con quello più corposo della salsiccia e il formaggio stracchino sciogliendosi formerà una cremina davvero irrestibile. Un piatto velocissimo da preparare ma di grande impatto sopratutto per il gusto deciso ed accattivante. Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa semplice ma ottima ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 200 g di salsiccia
  • 100 g di stracchino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di peperoncino
  • q.b di grana padano
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare gli gnocchi con salsiccia e stracchino è davvero facilissimo.

Per prima cosa preparate il condimento poichè poi gli gnocchi cuoceranno veramente in pochissimi minuti quindi prendete la salsiccia, quella lunga, e con un coltello affilato togliete tutto il budello dopodichè anche con le mani sbriciolatela in pezzettini molto piccoli.

In una padella antiaderente ampia mettete dell’olio extravergine d’oliva, dell’aglio e del peperoncino liofilizzati e fate scaldare pochi secondi dopodichè unite la salsiccia e fate saltare a fuoco vivace finchè non sarà ben rosolata su tutti i lati. A questo punto sfumate con il vino rosso e fate cuocere finchè il liquido non sarà completamente evaporato poi aggiungete anche il formaggio stracchino tagliato a pezzettini e proseguite la cottura a fuoco lento finchè non si sarà quasi completamente sciolto.

Intanto mettete abbondante acqua salata a bollire poi quando avrà raggiunto il punto di bollore versateci dentro gli gnocchi ed aspettate che vengano a galla. A questo punto scolateli aiutandovi con l’apposita schiumarola e trasferiteli direttamente nella padella con il condimento.

Accendete il fuoco e fate saltare delicatamente finchè tutti gli ingredienti si saranno amalgamati tra loro poi aggiungente del formaggio grana a piacere e continuate per qualche secondo a far saltare gli gnocchi poi impiattate e servite subito. A piacere potete anche spolverizzare con del pepe nero.

Gnocchi con salsiccia e stracchino

Conservazione

Gli gnocchi con salsiccia e stracchino vanno consumati subito poichè conservati perderanno la loro bontà.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se avete tempo potete anche preparare gli gnocchi in casa così il piatto sarà ancora più gustoso. Non aggiungete sale al condimento poiché la salsiccia è già molto sapida. Se poi volete un gusto più delicato sfumate la salciccia con del vino bianco invece del rosso che è più corposo e quindi più forte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!