Gnocchi cremosi con asparagi

Gli gnocchi sono sempre protagonisti di piatti eccezionali, semplici ma di sicuro effetto, che piacciono sempre molto. In questa versione con verdure e asparagi sono letteralmente irresistibili e super gustosi, perfetti da consumare in mille occasioni. Vediamo insieme come si preparano al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questa è una versione molto gustosa, facile da preparare, si presenta benissimo e il tempo che impiegherete è veramente brevissimo.

Gli gnocchi cremosi con asparagi sono ideali in qualsiasi occasione. Con l’utilizzo delle verdure grattuggiate sarà un gioco da ragazzi cucinare questo primo piatto.

Si parte da un classico trito però nulla vieta di aggiungere in base ai vostri gusti altri ingredienti che siano di mare o di terra avrete con poco e senza troppa fatica un primo fantastico.

Vediamo adesso come fare per cucinare questa buona pietanza.

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 10 asparagi
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di scalogno
  • q.b di sedano
  • q.b di pepe bianco
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare questo piatto si deve partire dalla pulizia e cottura degli asparagi, che richiedono per la loro composizione una veloce cottura a parte prima di essere inseriti nel sugo che condirà gli gnocchi.

Lavate e utilizzate la parte più tenera degli asparagi. Ponete una pentola capiente con acqua sul fuoco, portate a bollore e cuocete per circa 5\6 minuti la punta degli asparagi. Poi con l’aiuto di una schiumarola prelevate la verdura e mettetela da parte. Non buttate l’acqua di cottura servirà per cucinare gli gnocchi.

In una padella antiaderente versate olio evo q.b., il trito di sedano e cipolla e lasciate insaporire alcuni minuti.

Nel frattempo lavate e private delle estremità sia la zucchina che la carota. Grattuggiatele all’interno della padella aggiungete alcuni cucchiai di acqua di cottura degli asparagi e fate andare per circa 7\8 minuti.

Quando bolle l’acqua aggiungete sale q.b., calate con attenzione gli gnocchi e cuocete per pochissimi minuti. Una volta pronti, con la schiumarola, versateli nella padella e mantecate con attenzione senza schiacciarli per evitare che gli gnocchi perdano la loro classica forma. Saltatee con olio evo le punte degli asparagi e aggiungete formaggio grattuggiato se piace.

Unite anche una generosa grattugiata di pepe macinato fresco e guarnite se volete con alcune foglioline di basilico.Servite ben caldo.

Conservazione

Gli gnocchi cremosi con asparagi e verdurine vanno consumati caldi dopo la cottura.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

Molto buoni sono anche l'utilizzo di pasta fresca tipo bigoli o orecchiette. Si può aggiungere a seconda dei gusti ingredienti di mare esempio gamberetti vongole calamari oppure di terra tipo salsiccia sbriciolata pancetta a cubetti . Si può tranquillamente evitare di aggiungere il formaggio sostituendolo con un generoso trito di basilico messo come decorazione nel momento in cui si serve il piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!