Gnocchi di zucca e patate con crema di gorgonzola

Gli gnocchi sono un piatto molto versatile che può essere preparato in tantissime varianti. Questa versione con zucca e patate con condimento a base di crema di gorgonzola sarà una vera delizia per il palato

Gnocchi di zucca e patate con crema di gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un primo piatto perfetto nel periodo autunnale ed invernale sono gli gnocchi di zucca e patate con crema di gorgonzola. Un primo piatto molto amato da tutti a base di ingredienti molto semplici e genuini. La sua preparazione è molto semplice e sono resi ancora più buoni dal condimento con crema di gorgonzola e pancetta.

Il condimento esalta il sapore della zucca rendendolo un connubio perfetto. Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti per gli gnocchi

  • 350 g di zucca
  • 350 g di patate
  • 1 uovo
  • 200 g di farina 00
  • 4 g di sale

Ingredienti per il condimento

  • 150 g di gorgonzola
  • 40 g di burro
  • 1 fetta di pancetta

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi con patate e zucca con crema di gorgonzola per prima cosa dovete lavare bene le patate e cucinarle con tutta la buccia in acqua bollente salata per 35/40 minuti o finché le patate non saranno morbide sotto i rebbi della forchetta.

Mentre le patate cuociono, pulite la zucca (che pulita deve pesare 350 g) e tagliatela a fettine. Prendete una leccarda da forno, rivestitela con della carta forno, disponete la zucca e fatela cuocere per circa 20 minuti o finchè non sarà ben cotta, in forno preriscaldato a 200°C.

Quando le patate saranno cotte, eliminate la buccia e fate raffreddare. In una spianatoia disponete a fontana la farina setacciata, aggungete le patate e schiacciatele.

Prendete la zucca, schiacciatele in uno schiacciapatate, eliminando l’acqua in eccesso. La polpa che rimarà dentro lo schiacciapatate sarà quello che utilizzarete.

Aiutandovi con una spatola prendete la zucca dallo schiacciapatate, aggiungetelo con gli altri ingredienti, aggiustate di sale e lavorate velocemente il composto. In una ciotola sbattete l’uovo, riformate il buco e incorporatelo agli altri ingredienti con l’aiuto di una forchetta.

Infine lavorate il composto con un tarocco finchè non avrete un panetto omogeneo e liscio. Create una palla e mettetela a riposare in una ciotola per circa dieci minuti a temperatura ambiente coperta da un canovaccio.

Passato il tempo di riposo, spolverizzate la spianatoia con poca farina. Dividete il vostro panetto in tanti filoni e tagliateli a bocconcini di 2cm, che dovrete passare su uno riga gnocchi o sui rebbi di una forchetta. Una volta pronti adagiateli su un vassoio infarinato.

Per il condimento invece prendete una padella capiente, sciogliete il burro, aggiungete la pancetta tagliata a dadini, il gorgonzola a pezzettini e fate sciogliere a fuoco dolcissimo mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiustate di sale e chiudete quando si sara sciolto il gorgonzola.

Fate cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata e appena verranno a galla scolateli e aggiungeteli all’interno della padella con il condimento per fateli saltare. Serviteli caldi.

Gnocchi di zucca e patate con crema di gorgonzola

Conservazione

Gli gnocchi di zucca e patate con crema di gorgonzola vanno consumati caldi.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Nel caso il vostro condimento risultasse troppo denso potete aggiungere del latte. Gli gnocchi crudi possono essere preparati tre ore massimo di anticipo prima di cucinarli. Potete sostituire la pancetta con dello speck.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!