Insalata di couscous estiva

Il couscous è molto amato e costituisce un piatto versatile che si può declinare in tante varianti. Questa insalata di couscous estiva è molto veloce da preparare ma di sicuro successo. Vediamo insieme come prepararla al meglio

Insalata di couscous estiva
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’insalata di couscous estiva è un primo piatto fresco e goloso ideale da gustare nei mesi più caldi quando si ha voglia di qualcosa di buono e sostanzioso ma senza passare troppo tempo ai fornelli. Può anche essere servita come piatto unico sia per un pasto veloce sia da portare in spiaggia o al lavoro.

Pochi semplici ingredienti per un piatto particolare e salutare ricco di gusto. Vediamo quindi insieme come procedere alla realizzazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 150 g di couscous
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 200 g di mais
  • 100 g di olive
  • 150 g di emmenthal
  • 3 wurstel
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di acqua
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare l’insalata di couscous estiva è davvero semplicissimo. Pochi semplici ingredienti e stupirete proprio tutti con un piatto fresco e goloso. Per prima cosa preparate il brodo vegetale che servirà poi per gonfiare il couscous. Quindi mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua poi aggiungete una carota pelata, una cipolla sbucciata ed un gambo di sedano e fate cuocere per circa 30 minuti da quando l’acqua inizia a bollire, poi salate a piacere e lasciate momentaneamente da parte.

Mettete in una capiente ciotola il couscous poi aggiungete esattamente la stessa quantità di brodo caldo ma non bollente, quindi 150 grammi di couscous e 150 ml di brodo dopodichè lasciate riposare finchè tutto il liquido sarà assorbito dal couscous. In questo passaggio non dovete assolutamente mescolare.

Mentre aspettate che il couscous gonfia, preparate tutti gli ingredienti per la farcitura quindi scolate bene sia il mais sia le olive e queste ultime potete lasciarle intere oppure tagliarle a pezzettini con un coltello. Prendete poi anche il formaggio e tagliatelo a cubetti non troppo piccoli.

Quando il couscous sarà bello gonfio ed asciutto allora con i rebbi di una forchetta sgranatelo bene, poi aggiungete dell’olio extravergine a piacere ed infine il mais, le olive, i wurstel ed il formaggio precedentemente preparati. Mescolate dal basso verso l’alto aiutandovi con due cucchiai finchè tutti gli ingredienti saranno bene amalgamati tra loro dopodichè coprite la ciotola con un foglio di alluminio o pellicola trasparente e mettete in frigorifero finchè non dovrete servirla.

Insalata di couscous estiva

Conservazione

L’insalata di couscous estiva si conserverà i frigorifero in media per due o tre giorni.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potete davvero sbizzarrirvi nella preparazione di questa ricetta. Ad esempio potete anche utilizzare le verdure aggiunte all'acqua per fare il brodo oppure potete preparare un'insalata di couscous con del pesce come gamberetti, calamari, e salmone con delle zucchine a cubetti saltate in padella. L'importante è che l'acqua o il brodo che userete non sia bollente ma caldo e sempre nella stessa quantità del couscous.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!