Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Insalata di farro estiva ipocalorica

L'insalata di farro estiva ipocalorica è un piatto con pochi grassi, ricco di vitamine e sali minerali. Ecco come prepararlo

Insalata di farro estiva ipocalorica
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’insalata di farro estiva ipocalorica è un piatto completo con pochi grassi, colorato e veramente gustoso, oltre ad essere molto salutare e fresco.

Ipocalorico in quanto il farro presenta un maggior contenuto proteico rispetto ad altre tipologie di frumento. Si tratta di un cereale ricco di vitamine e di sali minerali, ma povero di grassi. Peperone giallo, ravanelli, rucola e porri donano freschezza e colore.

Potete aggiungere altre verdure e renderlo ancora più ricco di colori e saporito, come per esempio dei pomodorini o delle carote. Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 120 g di farro
  • 1 peperone
  • 10 ravanelli
  • 50 g di rucola
  • 1 porro
  • 50 g di olive nere
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di aceto balsamico

Preparazione

Iniziate la preparazione dell’insalata di farro estiva ipocalorica facendo lessare il farro in acqua salata bollente per circa 20/30 minuti. Se usate una pentola a pressione i tempi saranno decisamente ridotti. Scolatelo e passatelo sotto acqua fredda corrente così che mantenga la cottura. Lavate bene il peperone, privateli della parte non commestibile e togliete semini e la pellicina bianca interna. Ora tagliatelo a cubettini piccoli e metteteli in un’insalatiera o un piatto capiente.

Scolate le olive nere e tagliatele a rondelle. Sminuzzate finemente la rucola, togliete alcune foglie esterne del porro e tagliate anch’esso a rondelle. Ora lavate bene i ravanelli privandoli della parte estrema e tagliateli a cubettini.

Aggiungete tutte le verdure nell’ insalatiera, compreso il farro raffreddato e mescolate bene. Aggiungete a vostro piacimento il sale, l’olio extravergine di oliva e l’aceto balsamico. L’insalata di farro estiva è pronta per essere servita!

In alternativa potete servire del bulgur con verdure o un’insalata di farro con verdure.

Conservazione

L’insalata di farro estiva ipocalorica si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Monica Buriola

I consigli di Monica

Naturalmente potete aggiungere altri ingredienti a vostro piacimento. E se volete una salsa ancora più ricca e saporita potete mettere in una ciotolina dell'olio extra vergine di oliva, un pò di sale, del pepe, aceto di mele oppure del succo di limone ed un cucchiaino di senape. Mescolate bene ed aggiungetela sulla vostra insalata al farro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!