Primi Piatti   •   Paste fredde   •   Light

Insalata fredda di riso venere con gamberi e pomodorini

L'insalata fredda di riso venere con gamberi e pomodorini è un piatto fresco e leggere, ottimo per l'estate o per dei pranzi fuori casa. Ecco la ricetta

Insalata fredda di riso venere con gamberi e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’insalata fredda di riso venere con pomodorini e gamberetti è un primo piatto perfetto per l’estate e per i giorni più caldi. Questo primo piatto è perfetto anche per una cena raffinata.

Il riso venere è un tipo particolare di riso dal caratteristico colore nero, dovuto alla sua pellicola esterna ricca di pigmenti. Un’altra caratteristica di questo riso è il profumo che emanerà fin dalla cottura. Questo riso è perfetto se accompagnato da pomodorini e gamberetti ma è ottimo anche per abbinamenti particolari come fragole e asparagi. 

 Vediamo, quindi, insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 400 g di riso venere
  • 200 g di gamberetti
  • 15 pomodorini
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare l’insalata fredda di riso venere iniziate cuocendo il riso venere seguendo le indicazioni presenti nell’apposita confezione. In media il tempo di cottura per questo tipo di riso è di circa 40 minuti. A cottura ultimata scolate il riso venere e passatelo sotto acqua corrente fredda in modo da bloccare la cottura. Lasciate raffreddare il riso venere e passate alla preparazione degli ingredienti per il condimento. 

Fate scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente, aggiungete i gamberetti e fate cuocere fino a che non saranno belli teneri, aggiustate di sale e pepe e tenete da parte. Lavate accuratamente i pomodorini e tagliateli a spicchi. 

Mettete i pomodorini in una ciotola capiente, aggiungete il riso venere e i gamberetti. Mescolate bene e aggiungete il prezzemolo e un filo d’olio. Mescolate nuovamente in modo da amalgamare tutti gli ingredienti fra loro.

Coprite la ciotola con un foglio di pellicola per alimenti e trasferite in frigorifero per almeno trenta minuti in modo che i sapori si amalgamino bene fra loro. Servite l’insalata fredda di riso venere con pomodorini e gamberetti.

In alternativa potete servire una pasta fredda tricolore o un’insalata di riso.

Conservazione

L’insalata fredda di riso venere si conserva per al massimo un giorno in frigo all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere servito andrà lasciato a temperatura ambiente per qualche minuto.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Per una perfetta riuscita dell'insalata fredda di riso venere vi consiglio di seguire il tempo di cottura indicato nella confezione del riso venere. Per un gusto ancora più intenso potete marinare i gamberetti in succo di limone e scorza tagliata a striscioline per quindici minuti e poi cuocerli insieme alla marinatura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!