Lasagne alle verdure con besciamella allo zafferano

Le lasagne alle verdure con besciamella allo zafferano sono una variante delle classiche lasagne alla bolognese. Ecco la ricetta

Lasagne alle verdure con besciamella allo zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne, classico piatto domenicale o festivo, sono spesso presenti sulla tavola e ben si prestano ad innumerevoli variazioni.

Queste lasagne alle verdure con besciamella allo zafferano ne sono una golosa e gustosa variazione. Sarà un successo offrire ai propri ospiti un piatto così importante e rivisitato. La sfoglia sposa il formaggio fondendosi e avvolgendola morbidamente di gusto.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.                            

Ingredienti

  • 12 lasagne
  • 2 melanzane
  • 2 zucchine
  • q.b di soffritto
  • 1 bustina di zafferano
  • 200 g di carne macinata di pollo
  • 500 g di besciamella
  • 1 mozzarella
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle lasagne alle verdure con besciamella allo zafferano dovete partire dalle verdure.

Lavate le melanzane, affettatele e tagliatele a strisce. Dalle strisce ricavate dei dadini. Mettete in una capiente padella il soffritto misto con un filo di olio extravergine di oliva e subito dopo aggiungete la dadolata di melanzane. Salate, coprite e fate cuocere a fiamma alta. In questo modo cuociono prima e rimangono croccanti. Quando sono quasi cotti e dorati trasferirli in una ciotola.

Fte la stessa cosa con le zucchine. Lavatele, affettatele e tagliatele a strisce….e poi a dadini. Cuoceteli e aggiungeteli ai dadini di melanzane.

Nella stessa padella mettete a rosolare la carne trita di pollo. Salate e mettete anche un pizzico di aromi misti in polvere. Fate assorbire il liquido di cottura, lasciate raffreddare e unite agli ortaggi già cotti. Tagliate a dadini anche la mozzarella e uniteli alle melanzane. Trasferite in un pentolino la besciamella.

Scaldate per qualche minuto, aggiungete alla besciamella lo zafferano e mescolate. Lessate, lasciandole al dente, in acqua salata poche sfoglie per volta, adagiatele su un canovaccio e man mano iniziate a dare forma alla ricetta.

Mettete uno strato di besciamella sul fondo della teglia. Adagiatevi uno strato di lasagne e sulle lasagne mettere il composto di melanzane. Coprire con uno strato di besciamella.

Proseguire in questo modo fino ad esaurire tutti gli ingredienti. L’ultimo strado deve essere di besciamella. Con il cutter apposito ricavate degli “spaghetti di zucchina” e posizionarli per ultimo sulla besciamella.

Cospargere di parmigiano grattugiato. Portare il forno a 170°C e cuocervi le lasagne per circa 25-30 minuti. Spegnete, aspettate almeno 5 minuti e poi servite. 

In alternativa potete preparare delle lasagne vegetariane o delle lasagne alla zucca.

Conservazione

Le lasagne alle verdure con besciamella allo zafferano si conservano per al massimo un paio di giorni.

Vincenzina Rocchella

I consigli di Vincenzina

Ho sostituito il classico ragù con due ortaggi sempre presenti per creare un primo cremoso per stuzzicare con gusto il palato degli ospiti. Le lasagne ormai si realizzano con diverse verdure di stagione e tutte una più gustosa dell'altra. Le lasagne, un must della cucina italiana, sempre presente sulla tavola nel periodo festivo o per qualche ricorrenza familiare.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giusese La Marca
Giusese La Marca

10 marzo 2017 - 19:06:33

Giuse la marca squisite domani le faccio

0
Rispondi