Primi Piatti   •   Lasagne

Lasagne con melanzane e scamorza

Le lasagne sono un primo piatto straordinario, goloso e molto versatile dal momento che si possono preparare in mille modi diversi. Realizzate con melanzane e scamorza, ad esempio, saranno letteralmente irresistibili e super buone ma rimangono estremamente semplici da preparare. Scopriamo la ricetta e tanti consigli utili

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne con melanzane e scamorza sono un piatto davvero unico e stuzzicante, da proporre a chi cerca una variante alle classiche lasagne alla bolognese.

Questo primo piatto saporito ricorda molto la classica parmigiana di melanzane, una delle ricette più popolari del nostro Paese. Per realizzarla, ai caratteristici strati di sfoglie di pasta fresca all’uovo, si aggiungerà una gustosa farcitura a base di fette di melanzane fritte, salsa di pomodoro e scamorza. Ovviamente non potrà mancare la besciamella, alla quale verrà demandato il compito di apportare la giusta cremosità e morbidezza.

Vediamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 3 melanzane
  • 200 g di scamorza
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 3 spicchi di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 10 foglie di basilico
  • 1 cucchiaino di origano

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte intero
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di noce moscata

Preparazione

Per preparare le lasagne con melanzane e scamorza, iniziate lavando le melanzane. Dopo averle asciugate e private delle loro estremità, tagliatele a fette spesse con l’aiuto di una mandolina. A questo punto disponete le melanzane sullo scolapasta, spolverizzatele con un po’ di sale e lasciatele per circa 1 ora a spurgare. Trascorso questo lasso di tempo, scolate le melanzane, strizzatele e asciugatele con cura; infine friggetele in una padella con dell’olio ben caldo.

Nel frattempo preparate la besciamella. Come prima cosa sciogliete il burro in una pentola. Una volta che ciò sarà eseguito, toglietelo dal fuoco e versate la farina a pioggia, mescolando per evitare la formazione di grumi. Rimettete quindi il tutto sul fuoco per rendere la farina leggermente dorata, aggiungendo il latte tiepido, quindi aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Amalgamate bene la besciamella e lasciate cuocerla a fuoco dolce per addensarla.

A questo punto preparate la salsa di pomodoro. In una ciotola versate la passata di pomodoro e aggiungete le foglie di basilico tritate finemente insieme con 3 spicchi d’aglio e un cucchiaino di origano secco. Aggiustate successivamente di sale, pepe e mescolate bene tutti gli ingredienti.

Dopodiché passate alla preparazione delle lasagne. Prendete una teglia da forno e create un primo strato di besciamella sul quale posizionare uno strato di sfoglie di lasagne. Distribuite la salsa di pomodoro e le fette di melanzane che coprirete con la besciamella. Per ultimo spolverizzate questo strato con la scamorza grattugiata. Proseguite quindi allo stesso modo per ultimare i successivi strati. Ultimate la composizione della lasagne con uno strato di salsa di pomodoro, melanzane, besciamella e scamorza, infine spolverate la superficie delle lasagne con del parmigiano reggiano grattugiato.

Cuocete le lasagne in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti. Sfornate pertanto le lasagne e lasciatele a riposare per alcuni minuti. Le lasagne con melanzane e scamorza sono ora pronte per essere servite.

Lasagne con melanzane e scamorza

Conservazione

Le lasagne con melanzane e scamorza si conservano per al massimo 2-3 giorni in frigorifero coperte con pellicola trasparente.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Le lasagne con melanzane e scamorza si possono conservare per al massimo un paio di giorni. Prima di essere nuovamente consumate, andranno preventivamente scaldate. Per realizzare la ricetta, le melanzane anziché fritte potranno essere grigliate sulla piastra, facendole così diventare un piatto più "light". Al posto del parmigiano reggiano o della scamorza, potete usare un altro tipo di formaggio, per esempio la mozzarella o il pecorino.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giuseppe Chimenti
Giuseppe Chimenti

16 luglio 2019 - 14:00:07

Se sono buono come son belle.... slurp!

0
Rispondi
Giuseppe Chimenti
Magdalena Brudnowska

16 luglio 2019 - 15:31:53

Grazie mille Giuseppe!!!

0
Giuseppe Chimenti
Giuseppe Chimenti

16 luglio 2019 - 14:03:16

*della mia bontà sono certo.. intendevo che se queste lasagne sono buone come son belle da vedere sono il top!

0
Rispondi
Giuseppe Chimenti
Magdalena Brudnowska

16 luglio 2019 - 15:44:27

Niente capricci ;) tutti volevano il bis :)

0
Antonio Sorice
Antonio Sorice

16 luglio 2019 - 15:41:55

Fantastiche! Da leccarsi i baffi!

0
Rispondi
Antonio Sorice
Magdalena Brudnowska

16 luglio 2019 - 16:26:00

Ti preparerò il bis questo weekend ;):)

0