Lasagne con ragù di carne e cavolo riccio

Tra i primi piatti che si possono portare a tavola le lasagne occupano sempre un posto speciale. Queste lasagne con ragù di carne e cavolo riccio avranno una marcia in più rispetto al classico piatto bolognese che farà impazzire i vostri ospiti e saprà conquistarli. Una ricetta originale ma che attinge alla tradizione

Lasagne con ragù di carne e cavolo riccio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne con ragù di carne e cavolo riccio sono un invitante primo piatto, saporito e stuzzicante. Ricordano le classiche lasagne alla bolognese e sono preparate con degli strati di sfoglie di pasta fresca all’uovo, farcite con il ragù di carne macinata mista e con il cavolo riccio ripassato in padella. Le lasagne sono condite con della deliziosa besciamella che apporta la giusta cremosità e morbidezza al piatto proposto.

Le lasagne con ragù di carne e cavolo riccio sono un piatto ideale da servire per un pranzo in famiglia o per festeggiare un’occasione speciale. Vediamo, quindi, come si preparano.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 500 g di cavolo riccio
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 250 g di carne di suino
  • 250 g di carne di bovino
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di origano
  • q.b di basilico
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00
  • q.b di noce moscata

Preparazione

Per realizzare le lasagne con ragù di carne e cavolo riccio iniziate preparando il ragù di carne. Sbucciate una cipolla e una carota, quindi tagliatele a dadini. In un un’ampio tegame scaldate 2-3 cucchiai di olio d’oliva. Rosolate la cipolla e la carota con l’aggiunta di due spicchi d’aglio tritatati per circa 5 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, aggiungete la carne macinata di suino, la carne macinata di bovino e fatele ben rosolare. Per ultimo versate la passata di pomodoro, poi aggiustate di origano, basilico, sale e pepe. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 40-45 minuti a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo preparate la besciamella. Come prima cosa sciogliete il burro in una pentola. Una volta sciolto, toglietelo dal fuoco e versate la farina a pioggia. Mescolate bene per evitare la formazione di grumi. Rimettete sul fuoco per rendere la farina leggermente dorata. Aggiungete il latte tiepido e aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Mescolate bene il tutto e lasciate cuocere a fuoco dolce per addensare la salsa.

A questo punto iniziate a lavare sotto l’acqua corrente il cavolo riccio. Eliminate le foglie troppo dure, poi tagliate le altre foglie a julienne. In una padella fate rosolare le foglie di cavolo riccio con un filo d’olio per circa 5 minuti. Aggiustate di sale e pepe.

Dopodiché passate alla preparazione delle lasagne. Prendete una teglia da forno e create uno strato di besciamella e poi uno strato di sfoglie di lasagne. Distribuite il ragù di carne e il cavolo riccio. Coprite con la besciamella, quindi spolverizzate con il parmigiano reggiano grattugiato. Proseguite con lo stesso ripieno fino a creare 5 strati. Ultimate la composizione della lasagne con uno strato di ragù di carne, cavolo riccio e besciamella. Infine spolverate la superficie della lasagne con del parmigiano reggiano grattugiato. Infornate le lasagne in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti. Sfornate quindi le lasagne e lasciatele riposare per alcuni minuti.

Lasagne con ragù di carne e cavolo riccio

Conservazione

Le lasagne con ragù di carne e cavolo riccio si possono conservare per al massimo un paio di giorni. Prima di essere nuovamente consumate, andranno preventivamente scaldate.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, al posto della carne di suino e bovino potete usare la carne macinata di pollo o tacchino. Al posto del parmigiano reggiano potete usare un altro tipo di formaggio, per esempio il pecorino.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!