Malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi

I malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi sono un primo piatto gustoso e semplicissimo da preparare. Vediamo insieme la ricetta ed alcuni consigli per arricchirla ancora di più

Malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi sono un primo piatto molto gustoso ed appetitoso; si preparano in pochi minuti e piacciono sia ai grandi che ai più piccoli. Volendo si può arricchire il piatto con una spolverizzata di Grana Padano grattugiato fresco.

I malloreddus sono un formato di pasta tipico della Sardegna; grazie alla loro forma particolare, raccolgono perfettamente i sughi e si mantengono sempre al dente. Panna e prosciutto cotto, poi, rappresentano un abbinamento molto gustoso… a prova di buongustai! Vediamo insieme come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 160 g di malloreddus
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 100 g di funghi
  • 200 ml di panna
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare i malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi champignon innanzitutto pulite ed affettate i funghi. In una pentola capiente mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio è dorato aggiungete i funghi champignon.

Fateli saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che abbassate il fuoco e bagnate i funghi con un mestolino d’acqua o brodo vegetale caldo. Mescolate con cura e fate cuocere per circa 10 minuti. Quando i funghi hanno assorbito tutti i liquidi, aggiungete il prosciutto cotto spezzettato grossolanamente e dopo la panna da cucina uht.

Mescolate con cura, regolate di sale e lasciate insaporire ancora per un paio di minuti. Tenete al caldo il condimento e procedete con la cottura della pasta.
Cuocete i malloreddus in abbondante acqua salata, scolateli al dente e mantecateli con il condimento. Servite la pasta ben calda, con una spolverizzata di Grana Padano grattugiato fresco (facoltativo). In alternativa potete decorare il piatto con un trito di prezzemolo fresco.

Saranno anche ottimi da servire dei tortellini panna, prosciutto e piselli o dei tagliolini al salmone. Piatti semplici e veloci da preparare ma di grandissimo successo.

Malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi

Conservazione

malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi champignon sono ottimi da consumare ben caldi subito dopo averli preparati. 

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

I malloreddus con panna, prosciutto cotto e funghi champignon sono un primo piatto di semplice preparazione ma che stupisce per la sua bontà. Consiglio sempre di utilizzare ingredienti freschi e preferibilmente da agricoltura biologica. Se non trovate i malloreddus oppure preferite un altro formato di pasta, potete optare per delle farfalle oppure fusilli.

Altre ricette interessanti
Commenti
Ombretta Orrù
Ombretta Orrù

26 febbraio 2016 - 15:44:52

infattiiiiii da noi si mangiano spessissimo con la salsiccia ^_^

0
Rispondi
Ombretta Orrù
Giovanna La Barbera

26 febbraio 2016 - 16:20:17

Buoniiiiiiii

0
Ombretta Orrù
Ombretta Orrù

26 febbraio 2016 - 11:09:02

amica mia io amo i malloreddus e con il tuo condimento sono sicura che siano buonissimiii,ottimo piatto ^_^

0
Rispondi
Ombretta Orrù
Giovanna La Barbera

26 febbraio 2016 - 15:29:19

Grazie amica!! E poi sono sardi come te!! :-)))

0