Tortellini panna prosciutto e piselli

I tortellini panna prosciutto e piselli sono un primo piatto molto sfizioso, amato anche dai più piccoli. Vediamo come prepararli ed alcuni suggerimenti utili

Tortellini panna prosciutto e piselli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I tortellini panna prosciutto e piselli sono un primo piatto molto semplice ma apprezzato davvero da tutti. I tortellini panna, prosciutto e piselli, infatti, vengono apprezzati sia dai grandi che dai bambini e sono per questo una soluzione perfetta per tantissime occasioni, che siano un pranzo domenicale o un’occasione più particolare. I tortellini panna, prosciutto e piselli sono un vero e proprio classico. Vediamo, quindi, come realizzarli.

Ingredienti per i tortellini

  • 80 g di carne di suino
  • 70 g di prosciutto cotto
  • 150 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 15 g di burro
  • Noce moscata q.b.
  • 1 uovo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 500 g di pasta fresca all’uovo

Ingredienti per il condimento

  • 150 g di prosciutto crudo in cubetti
  • 100 g di piselli freschi o congelati
  • 200 ml di panna fresca
  • 30 g di burro
  • Noce moscata q.b.
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Tortellini-panna-prosciutto-e-piselli-55946

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei tortellini panna prosciutto e piselli dovete partire dalla pasta all’uovo. Per realizzare la pasta che vi servirà per i vostri tortellini prendete la farina e disponetela a fontana sul vostro piano di lavoro. Aggiungete al centro le uova e, con l’aiuto di una forchetta mescolate poco per volta i due ingredienti e, usando poi le mani, continuate ad impastare fino a quando non avrete ottenuto con composto ben morbido e liscio. Quando avrete ottenuto questo risultato formate una palla, copritela con della pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per un paio d’ore. Per la ricetta completa cliccate qui.

Mentre aspettate che la pasta all’uovo riposa procedete nella preparazione dei tortellini panna prosciutto e piselli preparando il ripieno dei vostri tortellini. Prendete la carne e tritatela in pezzi molto grossolani, così come la mortadella ed il prosciutto. Prendete una pentola e mettete il burro a fondere, facendo quindi rosolare la carne per bene continuando a mescolare con un cucchiaio di legno. Spegnete, quindi, la fiamma e fate freddate. Prendete, quindi, un mixer ed aggiungetevi la carne, ormai tiepida, la mortadella ed il prosciutto crudo. Frullate il tutto per bene fino a quando non avrete ottenuto un impasto ben denso ed omogeneo. Aggiungete, quindi, il sale, il pepe, la noce moscata ed il parmigiano reggiano grattugiato.

Aggiungete anche l’uovo e fate continuare la lavorazione fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Fate attenzione alla quantità di sale per evitare che i vostri tortellini panna prosciutto e piselli risultino troppo salati. Ricordate, infatti, che sia il prosciutto crudo che il parmigiano reggiano contengono del sale e rischiereste di avere un piatto troppo sapido.

Il ripieno a questo punto è pronto e non resta che dedicarsi nuovamente alla pasta, che andrà stesa molto sottilmente. Per questo servitevi di un’apposita macchina per la pasta oppure di un mattarello. Lo spessore deve essere di circa mezzo centimetro. Fate molta attenzione allo spessore della pasta all’uovo, che non deve essere troppo spessa per evitare di avere dei tortellini troppo grossolani che non sarebbero molto belli da vedere e che rischierebbero di rimanere crudi durante la cottura.

Durante la stesura dei vostri tortellini panna, prosciutto e piselli spolverizzate continuamente la pasta con della farina per evitare che questa si attacchi al fondo e che si secchi troppo, altrimenti risulterà poi poco gestibile nel momento in cui andrete a realizzare i tortellini.

Fatto questo con una rotella tagliapasta realizzate dei quadratini tutti delle stesse dimensioni, di circa 4 cm per lato, e adagiate al centro di ognuno dei quadratini ottenuti una pallina di ripieno, che nel frattempo si sarà completamente raffreddato.

A questo punto non dovrete far altro che andare a realizzare il tortellino. Piegate il quadratino di pasta in modo da formare un triangolo e poi unite le due punte facendole attaccare l’una all’altra. In questo modo le due estremità si attaccheranno ed il vostro tortellino sarà ben sigillato. Se questo non dovesse accadere bagnate la punta del tortellino con un po’ d’acqua che farà ammorbidire la vostra pasta all’uovo e la renderà ancora più malleabile.

Estraete con delicatezza il tortellino dal dito e poggiatelo su un canovaccio precedentemente infarinato. Continuate fino a quando non avrete realizzato tutti i tortellini. Per la ricetta completa cliccate qui. Fatto questo prendete una pentola abbastanza capiente con acqua che porterete ad ebollizione e nel frattempo dedicatevi alla preparazione del condimento de vostri tortellini panna prosciutto e piselli.

Prendete una padella, versatevi del burro e fatevi rosolare il prosciutto per pochi secondi, per evitare che si secchi troppo, aggiungete i piselli e dopo qualche minuto anche la panna. Fate amalgamare il tutto per pochi minuti e poi aggiustate di sale e pepe. Aggiungete un po’ di noce moscata e mescolate bene il tutto.

Quando l’acqua sarà arrivata ad ebollizione salate e versate i tortellini. Quando questi saranno cotti scolateli e fateli saltare in padella insieme alla panna ed al prosciutto, che avete preparato prima. Aggiustate di sale e pepe e servite quando sono ancora caldi.

I tortellini panna prosciutto e piselli sono un primo piatto davvero molto sfizioso e saporito, sebbene utilizzino degli ingredienti abbastanza semplici. I tortellini panna prosciutto e piselli sono ottimi per un pranzo domenicali, ma anche per una giornata di festa o per un menu particolare.

Servite i tortellini panna prosciutto e piselli spolverizzando con del parmigiano reggiano grattugiato così da rendere il vostro piatto ancora più gustoso.

Tortellini-panna-prosciutto-e-piselli-55946

Consigli e varianti

I tortellini panna, prosciutto e piselli possono essere serviti arricchendoli con un formaggio dal sapore più intenso, come del pecorino o del caciocavallo grattugiato.

Per i più piccoli che non amano molto le verdure potete anche omettere i piselli. Il risultato sarà sempre molto buono e gustoso.

Per la preparazione dei tortellini panna, prosciutto e piselli potete utilizzare dei piselli freschi o dei piselli congelati, a seconda della stagione o delle vostre esigenze.

I tortellini panna prosciutto e piselli sono un primo piatto amato sia dai grandi che dai bambini. In alternativa, però, potete preparare dei piatti più classici come la pasta al forno, le lasagne alla bolognese, i classici cannelloni, i cannelloni ricotta e spinaci o i tagliolini al salmone. In questo modo accontenterete davvero tutti.

Conservazione

I tortellini panna prosciutto e piselli si conservano per al massimo un giorno in frigorifero, se chiusi in un contenitore ermetico. Prima di andare serviti, però, andranno ripassati in padella con dell’altra panna. Si consiglia, però, di consumare i tortellini panna prosciutto e piselli ancora ben caldi perché, come tutti i primi  base di panna tendono a seccarsi una volta diventati freddi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!