Melanzane ripiene di riso, tonno e mozzarella

Le melanzane ripiene sono un grande must. Una di quelle ricette che si può riproporre in tantissimi modi diversi. Ad esempio, in questo caso il ripieno è costituito da riso, tonno e mozzarella trasformando il piatto in un primo completo e gustoso. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Melanzane ripiene di riso, tonno e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le melanzane ripiene rappresentano una portata vegetariana gustosa e di facile preparazione. Ideali da consumare durante la stagione estiva (quando questo ortaggio è di stagione), sono perfette per un pranzo o cena in famiglia e possono essere farcite in svariati modi, in base ai propri gusti.

Le melanzane ripiene di riso, tonno e mozzarella sono, ad esempio, una portata completa che può essere definita un primo piatto (grazie alla presenza del riso). Questo piatto è saporito, economico e dal ripieno filante; può inoltre essere realizzato in anticipo e consumato tiepido o freddo. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 150 g di riso
  • 1 melanzana
  • 100 g di tonno sott’olio
  • 100 g di mozzarella
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di pecorino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per realizzare le melanzane ripiene di riso, tonno e mozzarella innanzitutto lavate accuratamente la melanzana (che dovrà essere medio-grande) e tagliatela in lunghezza. Utilizzando un coltello appuntito, incidete la polpa della melanzana, quindi scavatela per formare una barchetta. Tagliate a pezzettini la polpa della melanzana e tenetela momentaneamente da parte.

Mettete le 2 barchette di melanzana su una teglia ricoperta di carta da forno e aggiungete un pizzico di sale. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 10 minuti, infine lasciatele intiepidire a temperatura ambiente. Nel frattempo lessate il riso in abbondante acqua salata, quindi scolatelo molto al dente e tenetelo da parte. Sgocciolate il tonno sott’olio e tagliate a cubetti la mozzarella.

Tritate finemente la cipolla, trasferitela in una padella insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva, quindi accendete il fuoco e fatela soffriggere dolcemente. A questo punto unite i pezzetti di melanzana e fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che abbassate la fiamma e bagnate il tutto con un mestolino di acqua calda. Fate cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti, coprendo con un coperchio.

Quando le melanzane si saranno stufate per bene, regolate di sale e di pepe a piacere, togliete la padella dal fuoco e unite il tonno. Amalgamate per bene il tutto, quindi lasciate raffreddare il condimento. A questo punto sarà possibile farcire le barchette di melanzana.

In un’ampia ciotola mettete il riso cotto, il ripieno di melanzane e tonno, la mozzarella a cubetti e infine i cucchiai di Pecorino Romano DOP. Mescolate per bene il tutto, quindi farcite le barchette di melanzana. Completate con una spolverizzata di pangrattato ed un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Infornate le melanzane ripiene a 200°C per circa 30 minuti (forno statico). Al termine della cottura, estraete la pirofila dal forno e lasciate intiepidire prima di consumare.

Melanzane ripiene di riso, tonno e mozzarella

Conservazione

Questa portata può essere conservata in frigorifero per al massimo 1 giorno dalla preparazione, sarà comunque necessario riscaldarla in forno poco prima di consumarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di gustare questo primo piatto in tutta la sua bontà, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Per un sapore ancora più intenso, sarà possibile sostituire la mozzarella con della scamorza affumicata a cubetti. Consumate la portata mentre è ancora tiepida ma anche fredda sarà squisita.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!