Mezze maniche con crema di piselli e pancetta

Piselli e pancetta si fondono alla perfezione in un primo piatto facile e veloce da preparare ma che saprà stupire con il suo gusto intenso. Le mezze maniche con crema di piselli e pancetta sono deliziosi ed arricchiti nel loro sapore dal gusto intenso di gorgonzola e parmigiano. Scopriamo insieme come si preparano

Mezze maniche con crema di piselli e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mezze maniche con crema di piselli e pancetta sono un primo piatto di facile e veloce preparazione. In questo versione la pasta è condita con la pancetta affumicata e piselli surgelati cotti in padella. In aggiunta mettiamo gorgonzola piccante per finire con una mantecatura di parmigiano. L’aroma delicato dei piselli e la sapidità decisa della pancetta faranno di questo piatto un vero successo.

Vediamo quindi insieme, passo dopo passo, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 400 g di mezze maniche
  • 300 g di piselli
  • 150 g di pancetta affumicata
  • 1/2 cipolla rossa
  • 150 g di gorgonzola
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di grana padano
  • q.b di latte

Preparazione

Per preparare le mezze maniche con crema di piselli e pancetta, iniziate a far cuocere i piselli surgelati in abbondante acqua salata e, una volta che questi sono cotti, scoliamoli quasi tutti (eccetto una manciata che lascerete nell’acqua di cottura) dalla pentola con una schiumarola, avendo l’ accortezza di non gettare via l’acqua di cottura che ci servirà più avanti per fare cuocere la pasta. Prendete una piccola cipolla e tagliatela a lamelle piuttosto sottili e in una grossa padella fatela soffriggere con un giro di olio.

Una volta che la cipolla sarà dorata, versate la pancetta affumicata tagliata a dadini e fate insaporire per alcuni minuti a fuoco dolce e fintanto che questa si presenta croccante ma non troppo secca. Spegnete il fuoco e mettete i due ingredienti in un piattino a fare riposare. Prendete di nuovo la grossa padella, tagliate a cubetti piuttosto sottili il gorgonzola e fatelo sciogliere assieme a qualche cucchiaio di latte.

Mezze maniche con crema di piselli e pancetta

Intanto nella pentola che avete usato per fare cuocere i piselli, versate la pasta e regolate di sale solo se necessario.

Nel frattempo prendete il mixer e frullate molto bene i piselli assieme a qualche cucchiaiata di acqua di cottura, fino a formare una crema liscia e omogenea. A questo punto versate la crema di piselli nel gorgonzola sciolto e mescolate fintanto che gli ingredienti si sono legati tra di loro e aggiungete una generosa manciata di formaggio grattugiato.

Scolate la pasta e versatela nella padella dove c’ è la crema di piselli e gorgonzola, fate insaporire e finite con una spolverata di formaggio grattugiato. Per ultimo versate la pasta nei piatti, guarnite con i dadini di pancetta e cipolla e servite ancora caldi.

Mezze maniche con crema di piselli e pancetta

Conservazione

Le mezze maniche con crema di piselli e pancetta vanno consumate subito dopo la preparazione.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare le mezze maniche con crema di piselli e pancetta prediligete la pasta corta a quella lunga. Se realizzate questa pasta in primavera, acquistate piselli freschi, ancora nel baccello, altrimenti usate piselli surgelati fini o finissimi. Per un sapore più deciso aggiungete gorgonzola piccante, mentre se lo preferite più dolce, potete aggiungere gorgonzola dolce e qualche cucchiaiata di panna da cucina. Se invece gradite un piatto più leggero potete sostituite la pancetta con cubetti di crudo o cotto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!