Mezze maniche con melanzane, funghi porcini e prosciutto cotto

Le mezze maniche con melanzane, funghi porcini e prosciutto cotto sono senza dubbio un primo piatto cremoso e dal sapore delicato.

Mezze maniche con melanzane, funghi porcini e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mezze maniche con melanzane, funghi porcini e prosciutto cotto sono perfette da gustare durante un pranzo in compagnia e da accompagnare con un vino bianco frizzante.

Si tratta di una ricetta di facile preparazione, economica e che conquista tutti al primo boccone. Per la realizzazione di questo piatto sono stati utilizzati i funghi porcini secchi ma possono essere sostituiti da quelli freschi, reperibili in alcuni mesi dell’anno. Vediamo la ricetta.

Ingredienti

  • 190 g di mezze maniche
  • 1/2 melanzane
  • 30 g di funghi porcini secchi
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 100 ml di panna da cucina
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare le mezze maniche con melanzane, funghi porcini e prosciutto cotto è abbastanza veloce e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare mettete a rinvenire i funghi porcini secchi in una ciotola con dell’acqua calda per circa 25-30 minuti. Trascorso questo tempo, strizzate i funghi porcini e tritateli grossolanamente, infine teneteli da parte.

Lavate con cura la mezza melanzana, sbucciatela e tagliatela a dadini. In una padella di medie dimensioni mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e i cucchiai di olio extra vergine d’oliva; scaldate l’olio a fiamma moderata e non appena l’aglio è dorato aggiungete le melanzane e saltatele a fiamma vivace per circa 2-3 minuti.

A questo punto unite i funghi porcini tritati, mescolate con cura e coprite il tutto con un coperchio. Fate cuocere il condimento a fiamma medio-bassa per circa 10 minuti, aggiungendo un mestolino di acqua calda (o brodo vegetale) a metà cottura. Quando le melanzane sono tenere, unite il prosciutto cotto a dadini e dopo poco anche la panna da cucina.

Amalgamate per bene, rimuovete l’aglio e infine regolate di sale e pepe a piacere. Tenete il condimento al caldo e procedete con la cottura della pasta.

Cuocete le mezze maniche in abbondante acqua salata, scolatele al dente e saltatele in padella con il condimento preparato poco prima, infine impiattate e decorate con del prezzemolo tritato. Gustate la pasta mentre è ben calda.

Mezze maniche con melanzane, funghi porcini e prosciutto cotto

Conservazione

Al fine di gustare questo primo piatto in tutta la sua cremosità, è consigliabile consumarlo esclusivamente al momento della preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Queste mezze maniche rigate sono davvero cremose e stuzzicanti, perfette per stupire i propri commensali con semplicità. Per ottenere un risultato che conquisti anche i palati più esigenti, assicuratevi di utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Se siete intolleranti al lattosio, potrete sostituire la classica panna di latte vaccino con il condimento vegetale a base di soia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!