Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano

Mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla

Le mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla sono un primo piatto molto profumato e dal sapore coinvolgente. Facile e veloce da preparare sarà un piatto che vi sorprenderà. Ecco la ricetta

Mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla sono un primo piatto ricco di sapori e odori. 

I gusti degli ingredienti principali sono tutti molto decisi e intensi; essi sono esaltati e accompagnati dal profumo e dal sapore delicato delle erbe aromatiche utilizzate per arricchire il piatto: menta, timo, prezzemolo e qualsiasi altra a vostra disposizione e di vostro gradimento. 

Ideale per un pranzo sia estivo che invernale, da mangiare a casa o fuori in quanto è buonissima anche consumata fredda. 

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di mezze maniche
  • 1 melanzana
  • 10 olive verdi
  • 1 cipolla
  • q.b di peperoncino
  • q.b di menta
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di timo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla per prima cosa lavate accuratamente la melanzana sotto acqua corrente; quindi asciugatela e tagliatela a fette dallo spessore di 1,5 cm e poi a dadini. 

Tagliate una cipolla a fettine sottili. 

Scaldate una padella con un filo d’olio e quando caldo versatee la cipolla. Lasciate cuocere per alcuni minuti coperta a fuoco vivace. Se assorbe tutto l’olio aggiungete un po’ di acqua. Una volta dorata aggiugete la melanzana tagliata a dadini. Coprite e lasciate cuocere per una decina di minuti circa. 

Mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla

Nel frattempo in una pentola mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta e al bollore salatela e versate la pasta. Mescolate di tanto in tanto le melanzane con un cucchiaio di legno in modo che non si attacchino e a metà cottura circa aggiungete il sale, il pepe e un pizzico di peperoncino in polvere o qualche fettina. 

Nel frattempo in un mixer tritate le olive verdi in modo grossolano. In alternativa potete anche tagliarle a cubettini semplicemente con il coltello. 

Una volta cotta la pasta, scolatela e versatela in padella. Aggiungete il trito di olive, menta, timo, prezzemolo precedentemete tritati e lasciate saltare il tutto per alcuni minuti. Mescolate e aggiungere olio extravergine d’oliva. Servite calda.

In alternativa potete preparare delle casarecce pesce spada e melanzane o della pasta tonno e limone.

Mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla

Conservazione

Le mezze maniche con trito di olive verdi, melanzane e cipolla si conservano per al massimo 1 giorno.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Potete aggiungere, per rendere il piatto ancora più saporito, anche dello speck a dadini saltato in padella o della pancetta/guanciale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!