Minestra d’orzo con zucca e funghi

Perfetta per le giornate fredde dell'autunno e dell'inverno questa minestra d'orzo con zucca e funghi. Sarà perfetta per un pranzo in famiglia o per una cena leggera. Vediamo passo dopo passo come si prepara al meglio

Minestra d’orzo con zucca e funghi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La minestra d’orzo con zucca e funghi è un primo piatto molto sano e sostanzioso, ideale da servire nei mesi più freddi quando si ha voglia qualcosa di sfizioso e nutriente.

Si prepara facilmente e per il suo gusto delicato e particolare piacerà sicuramente a tutta la famiglia, bambini compresi, anche se di solito non gradiscono questo genere di preparazioni.

La dolcezza della zucca darà quel tocco in più alla ricetta rendendo questa minestra davvero unica. Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 200 g di orzo
  • 500 g di zucca
  • 500 g di funghi champignon
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • q.b di sale
  • q.b di basilico
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 l di acqua
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaino di burro

Preparazione

Preparare la minestra d’orzo con zucca e funghi è davvero semplicissimo. Pochi ingredienti e facili passaggi per avere un primo piatto da leccarsi i baffi.

Per prima cosa tagliate a pezzettini la zucca poi pulite i funghi sotto acqua corrente fresca togliendo tutta la loro terra e tagliateli a fette sottoli.

A questo punto mettete sul fuoco una pentola con almeno un litro di acqua dentro, poi aggiungete un cucchiaino di dado vegetale, mescolate bene e portate a bollore.

Intanto preparate un’altra casseruola a bordi alti con dentro l’olio e fate scaldare a fuoco vivace per qualche secondo, poi aggiungete l’orzo e fate dorare per un minuto mescolando spesso affinchè possa tostare su tutti i lati.

Sfumate poi con il vino rosso e fate cuocere qualche minuto affinché il vino possa evaporare, poi aggiungete la zucca ed i funghi precedentemente tagliati. Mescolate delicatamente, salate a piacere ed iniziate ad irrorare il tutto con il brodo vegetale. Quando il liquido sta per asciugare allora versatene altro, mescolate e lasciate cuocere almeno per 30 minuti o comunque finché non vedrete che l’orzo sarà diventato morbido. Ogni volta che il brodo sta per finire dovrete versarne altro fino alla cottura.

Spegnete il fuoco poi matecate questa minestra con del parmigiano e del burro. Insaporite poi con del basilico disidratato, mescolate molto bene poi servite immediatamente.

Minestra d'orzo con zucca e funghi

Conservazione

La minestra d’orzo con zucca e funghi si conserverà un paio di giorni in frigorifero chiusa in un contenitore. Scaldatela prima di servirla nuovamente.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

La minestra d'orzo con zucca e funghi e buona sia in brodo sia asciutta quindi potete prepararla secondo i vostri gusti. Se deciderete di gustarla in brodo allora preparate una dose doppia di brodo. Per dare ancora più sapore potete mantecare con del pecorino ed aggiungere oltre al sale anche del pepe.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!