Pappardelle all’uovo con panna, funghi e salmone fresco

Le pappardelle all'uovo con panna, funghi e salmone fresco sono un primo piatto cremoso, appetitoso e davvero perfetto per tantissime occasioni. Ecco la ricetta

Pappardelle all’uovo con panna, funghi e salmone fresco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le pappardelle all’uovo con panna, funghi e salmone fresco sono un primo piatto ricco e saporito ma anche cremoso e molto appetitoso, ottimo se accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco come ad esempio Chardonnay o Inzolia (Sicilia).

Le pappardelle all’uovo sono un formato di pasta poroso, che raccoglie bene i sughi. Il salmone fresco, oltre a possedere svariate proprietà benefiche per l’organismo, ha un sapore delicato e che si sposa bene con i funghi champignon.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di pappardelle
  • 150 g di salmone fresco
  • 120 g di funghi
  • 200 ml di panna da cucina
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di basilico

Preparazione

Realizzare le pappardelle all’uovo con panna, funghi e salmone fresco è abbastanza semplice. Innanzitutto pulite il trancio di salmone fresco, eliminando eventuali lische e la pelle; tagliatelo a cubetti non troppo grandi e tenete da parte. Pulite i funghi champignon freschi, affettateli e tenete anch’essi da parte.

In una pentola capiente mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma media e quando l’aglio diventa dorato aggiungete i funghi affettati. Fate saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, successivamente abbassate la fiamma e coprite i funghi con un coperchio.

Lasciate cuocere i funghi a fiamma moderata per circa 10 minuti, dopo di che aggiungete il salmone a cubetti e mescolate con cura. Sfumate con 25 ml di vino bianco e proseguite la cottura per altri 5-7 minuti. Unite adesso la panna da cucina, mescolate e aggiungete un pizzico di sale. Lasciate insaporire il condimento per qualche minuto, dopo di che spegnete il fuoco e tenete al caldo, fino a quando la pasta sarà cotta.

Cuocete le pappardelle all’uovo in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo di pesce. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con delle foglioline di basilico fresco. Consumate subito.

In alternativa potete preparare delle pappardelle ai funghi o delle pappardelle al ragù di cinghiale.

Pappardelle all’uovo con panna, funghi e salmone fresco

Conservazione

Le pappardelle all’uovo con panna, funghi e salmone fresco vanno consumate subito.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Le pappardelle all'uovo con panna, funghi e salmone fresco sono un primo piatto gustoso, completo e che piace a tutte le età. Utilizzate del salmone fresco, possibilmente norvegese o scozzese.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!