Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Light

Pasta con broccoli e Philadelphia

La pasta con broccoli e Philadelphia è un primo piatto molto goloso, cremoso ed invitante seppure nella sua semplicità. Vediamo insieme come prepararla

Pasta con broccoli e Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con broccoli e Phialdelphia è un primo piatto ottimo per i vegetariani o per chi in generale attinge alle ricette vegetariane perchè particolarmente amante delle verdure.

Si tratta di un primo piatto dal sapore intenso, cremoso e davvero molto invitante, perfetto per una domenica in famiglia ma anche per un semplice pranzo tra amici. La preparazione è molto semplice ma il risultato sarà davvero ottimo ed apprezzato da tutti.

Inoltre, grazie al suo sapore molto invitante sarà perfetto anche per i più piccoli, che non sempre consumano le verdure volentieri. Vediamo, quindi, insieme come preaprare un ottimo piatto di pasta con broccoli e Philadelphia.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta
  • 500 gr di broccoli
  • 2 spicchi di aglio
  • 100 gr di philadelphia
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta con broccoli e Phiadelphia dovete partire proprio dai broccoli, ingrediente fondamentale di questo piatto. Lavate accuratamente i vari ciuffi, eliminate la parte più dura del tronco e mettete a bollire in acqua salata portata ad ebollizione per circa 10 minuti.

Nel frattempo sbucciate gli spicchi d’aglio ed aggiungeteli in una padella con dell’olio extravergine d’oliva e fate andare per qualche minuto. Una volta pronto scolate il broccolo ed aggiungetelo in padella insieme all’aglio e fate andare per qualche minuto aggiustando di sale e pepe. Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata portata ad ebollizione.

Pasta con broccoli e Philadelphia

Aggiungete ai broccoli anche la Phialdelphia ed amalgamate il tutto, allungando con dell’acqua di cottura della pasta se necessario. Una volta pronta, la pasta andrà scolata e poi aggiunta in padella a mantecare per qualche minuto. Servite ai vostri ospiti ben calda e cremosa.

In alternativa potete servire una pasta con pesto di cavolo nero o un risotto al basilico.

Pasta con broccoli e Philadelphia

Conservazione

La pasta con broccoli e Philadelphia è ottima da consumare ben calda subito dopo averla preparata.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare al posto della Philadelphia delle sottilette oppure della panna vegetale così da rendere il piatto ancora più buono e cremoso e dare un’alternativa interessante. Al posto dell’olio per soffriggere aglio e broccoli potete utilizzare del burro. Il vostro piatto avrà un sapore ancora più intenso ed avvolgente e piacerà ancora di più.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!